Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Tentata truffa, nei guai due fratelli di Barletta

I fatti sono accaduti in provincia di Brindisi: i due sono stati denunciati

I protagonisti di questa vicenda, accaduta in provincia di Brindisi, precisamente a San Michele Salentino, sono due fratelli barlettani, rispettivamente di 43 e 42 anni. Dopo aver acquistato un'automobile di seconda mano, avrebbero finto le presenza sul veicolo di danni pari a un ipotetico valore di 8mila euro, ma il titolare della ditta incaricata del trasporto del mezzo non si è fatto truffare.

Tramite la ricostruzione della storia dell'automobile, dopo aver contattato anche i precedenti proprietari, l'inganno dei due uomini è venuto a galla: il veicolo infatti presentava, al momento della consegna, i normali segni di usura e nulla di più.

Il titolare della società di trasporto, con sede a San Michele Salentino, ha sporto denuncia e i due barlettani sono stati denunciati a piede libero per truffa in concorso dai carabinieri della locale stazione.
  • Truffa
Altri contenuti a tema
1 Allerta truffe a Barletta, rischio per gli anziani soli in casa Allerta truffe a Barletta, rischio per gli anziani soli in casa In questi giorni segnalazioni di falsi impiegati in via Vitrani e via San Francesco D'Assisi
1 Maxi truffa all'INPS, la Finanza in azione tra Bari e Bat Maxi truffa all'INPS, la Finanza in azione tra Bari e Bat 80 truffe, 36 denunce a operatori CAF e un danno all'erario di 500mila euro
Stop alle truffe, l'attenzione del Settore Servizi Sociali Stop alle truffe, l'attenzione del Settore Servizi Sociali Concluso il ciclo di incontri informativi, ma il servizio resta attivo
1 Truffe finanziarie, si mobilita la Prefettura di Barletta Truffe finanziarie, si mobilita la Prefettura di Barletta Sarà effettuato un monitoraggio sul territorio
"Stop alle truffe", come conoscerle ed evitarle "Stop alle truffe", come conoscerle ed evitarle A Barletta una serie di incontri per tutelare gli anziani
Truffe ai danni degli anziani, si mobilita la Polizia di Stato Truffe ai danni degli anziani, si mobilita la Polizia di Stato In Puglia aumentati dell'8% i raggiri, soprattutto per gli over 65
In via Canosa si consuma l'ennesima “truffa dello specchietto” In via Canosa si consuma l'ennesima “truffa dello specchietto” Il truffatore sarebbe un uomo di giovane età a bordo di una Fiat Punto
Avvistata a Barletta la “star” della truffa smascherata da “Striscia la notizia” Avvistata a Barletta la “star” della truffa smascherata da “Striscia la notizia” La donna chiederebbe denaro per curare il figlio ammalato
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.