Pistola Polizia
Pistola Polizia
Cronaca

Sparò dopo una lite nelle campagne di Trinitapoli, trovata la pistola

L'uomo ha ammesso le sue colpe, divulgate le riprese all'interno di un autolavaggio

Nella giornata di ieri - 24 febbraio - nel corso dell'udienza di convalida dell'arresto di Angelo D., di professione pasticciere e presunto autore del tentato omicidio dell'agricoltore barlettano Giuseppe B., innanzi al GIP Dr.ssa Angela Schiralli e al PM Dr.ssa Mirella Conticelli, il barlettano ha ammesso le proprie responsabilità per i fatti a lui contestati. Successivamente, sulla scorta di tutti gli elementi di prova acquisiti dalla Polizia Giudiziaria (che è riuscita a dimostrare la colpevolezza del barlettano) e le incalzanti domande del P.M. Conticelli, l'uomo ha permesso agli investigatori di recuperare l'arma utilizzata per compiere l'agguato.

Si tratta di una pistola semiautomatica, in origine di libera vendita e di calibro 9 mm a salve, modificata per esplodere agevolmente cartucce di calibro 9 mm corto. L'arma, annoverabile tra quelle clandestine, è stata rinvenuta occultata all'interno di alcune masserizie in uno dei box del pasticciere. Continuano le indagini al fine di identificare chi ha modificato e venduto l'arma.

Nel frattempo la Polizia ha divulgato le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza di un autolavaggio dove il barlettano si era prontamente recato dopo la lite, in modo da eliminare ogni prova della sparatoria. Tuttavia gli agenti di Polizia, dopo precise analisi, hanno scovato tracce di polvere da sparo all'interno del veicolo, nonostante l'accurata pulizia.

  • Polizia di Stato
  • Tentato omicidio
Altri contenuti a tema
Strappò la catenina dal collo di un anziano, scatta l'arresto a Barletta Strappò la catenina dal collo di un anziano, scatta l'arresto a Barletta La Polizia di Stato ha arrestato il rapinatore, un 44enne barlettano
Controlli a raffica nei luoghi della movida di Barletta, sequestrata droga Controlli a raffica nei luoghi della movida di Barletta, sequestrata droga Arresti e oltre 230 persone sottoposte a controllo
Feriti due agenti della polizia di Barletta, la nota di SAP Feriti due agenti della polizia di Barletta, la nota di SAP «Quotidianamente rischiano la propria vita per garantire alla giustizia i delinquenti»
Questura della Bat, SAP: «Ormai si parla di 2020» Questura della Bat, SAP: «Ormai si parla di 2020» Faccia a faccia con il segretario di Bari del SAP -Sindacato Autonomo Polizia- John Battista ed il suo aggiunto Vito Giordano
Poliziotti feriti in inseguimento, la solidarietà del sindaco di Barletta Poliziotti feriti in inseguimento, la solidarietà del sindaco di Barletta Cannito: «Lavoro delicato e pericoloso»
L’auto della polizia si ribalta dopo un inseguimento, due agenti feriti L’auto della polizia si ribalta dopo un inseguimento, due agenti feriti Nonostante i fuggitivi abbiano perso il controllo dell’auto sono riusciti a far perdere le loro tracce
Polizia di Frontiera per la Puglia, nuovo direttore Stanislao Antonio Schimera Polizia di Frontiera per la Puglia, nuovo direttore Stanislao Antonio Schimera Rientra nella 9^ zona di Polizia di Frontiera anche Barletta
Dario Damiani: «Il Governo continua a discriminare gli idonei in Polizia» Dario Damiani: «Il Governo continua a discriminare gli idonei in Polizia» Interviene il senatore barlettano di Forza Italia
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.