Sequestro area demaniale a Ponente
Sequestro area demaniale a Ponente
Cronaca

Sequestrati 700 metri quadri occupati abusivamente da un lido di Barletta

La Guardia Costiera è intervenuta ponendo sotto sequestro le opere abusive sulla litoranea di Ponente

A seguito di accurate attività di indagine e di controllo del territorio, in data odierna nel Comune di Barletta, il personale del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Capitaneria di porto di Barletta competente su tutto il territorio provinciale della B.A.T, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani ha sottoposto a sequestro penale circa 700 mq di area demaniale marittima occupata abusivamente con attrezzature balneari, locali adibiti a strutture di ristorazione, bar e altre attrezzature situati all'interno di un lido del litorale barlettano .

La misura cautelare del sequestro è stata adottata per evitare la prosecuzione di differenti reati in materia di abusiva occupazione del demanio marittimo, nonché in campo ambientale, che avrebbero portato alla sottrazione ed alterazione di un'area destinata alla pubblica fruizione e soggetta a tutela paesaggistica. Tale operazione ha permesso la restituzione di circa 700 mq di spiaggia libera al pubblico utilizzo e il ripristino dello stato dei luoghi. Sono state individuate e deferite all'Autorità Giudiziaria due persone ritenute responsabili delle opere abusive.

L'azione dei militari della Guardia Costiera ha scongiurato il verificarsi di ulteriori abusi in materia ambientale e demaniale, imponendo, a favore della collettività il rispetto delle norme poste a tutela dei beni pubblici.
  • Guardia Costiera
Altri contenuti a tema
Pesca illegale di datteri di mare, attenzione alta sulle coste in zona Barletta Pesca illegale di datteri di mare, attenzione alta sulle coste in zona Barletta Due sequestri a Trani, il fenomeno è purtroppo in aumento
Sequestrati 700 Kg di prodotti ittici dalla Guardia costiera di Barletta Sequestrati 700 Kg di prodotti ittici dalla Guardia costiera di Barletta Elevate anche sanzioni per un importo totale di 30 mila euro
1 Litoranea di Ponente, sequestrate opere abusive dalla Guardia Costiera Litoranea di Ponente, sequestrate opere abusive dalla Guardia Costiera Le costruzioni erano state realizzate su un’area demaniale marittima di circa 7000 mq
Sequestrate in Puglia 9 tonnellate di prodotti ittici "non made in Italy" Sequestrate in Puglia 9 tonnellate di prodotti ittici "non made in Italy" Da Coldiretti plauso alla stretta sui controlli della Guardia Costiera
Operazione "Mare Sicuro 2020", 400 militari sulle coste pugliesi Operazione "Mare Sicuro 2020", 400 militari sulle coste pugliesi L’attività di controllo sarà espletata con l’impiego di mezzi terrestri, navali e aerei
4 Pesca illegale, confiscati tartufi di mare e ricci a Barletta Pesca illegale, confiscati tartufi di mare e ricci a Barletta Nei confronti dei trasgressori sono state elevate due sanzioni amministrative per un importo totale pari a 4.000 euro
1 Sequestrati a Barletta 1600 esemplari di ricci, datteri e altre specie protette Sequestrati a Barletta 1600 esemplari di ricci, datteri e altre specie protette Il prodotto sequestrato per un valore commerciale stimato di circa €1000 è stato sottratto dalla disponibilità del proprietario e rigettato in mare
Sequestrati due autolavaggi a Barletta per danni ambientali Sequestrati due autolavaggi a Barletta per danni ambientali Nelle strutture mancavano i documenti per verificare la tracciabilità del ciclo dei rifiuti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.