Cronaca

Sei arresti a Barletta, controlli serrati della Polizia di Stato

Violazioni degli arresti domiciliari per alcuni pregiudicati: chiesto l'aggravamento delle misure

Nell'ambito degli specifici servizi di controllo a persone sottoposte a misure di prevenzione, cautelari e alternative alla detenzione, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Barletta hanno riscontrato numerose violazioni e hanno richiesto all'Autorità Giudiziaria competente l'aggravamento delle misure.

Tre persone sono finite in carcere: I.A., pregiudicato di 37 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari con l'applicazione del braccialetto elettronico, è stato sorpreso mentre sull'uscio della propria abitazione dialogava con un altro pregiudicato; S.D., giovane di 21 anni già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente e di un telefono cellulare; A.R., 45enne, già sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, per ben due volte non è stato trovato presso la sua abitazione.

Rintracciate e arrestate 2 persone, destinatarie di mandato di cattura per esecuzione di condanna emessa dal Tribunale di Trani, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: F.C., classe 63, dovrà scontare la pena di anni 1, mesi 11, giorni 29 di reclusione mentre M.S., classe '81, dovrà scontare la pena di mesi 6 di reclusione.

Arrestato per resistenza, lesioni, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale R.V., pregiudicato di 46 anni, che sottoposto a controllo all'interno di un locale cittadino, in evidente stato di alterazione a causa dell'assunzione di alcool, ha aggredito i poliziotti della Squadra Volante.
  • Polizia di Stato
  • Arresto
Altri contenuti a tema
Furti e rapine, scattano avvisi orali e fogli di via: coinvolti alcuni barlettani Furti e rapine, scattano avvisi orali e fogli di via: coinvolti alcuni barlettani Emesse in totale sul territorio provinciale 36 misure di prevenzione a carico di soggetti socialmente pericolosi
Gruppi di Volontariato associazione nazionale polizia a supporto delle istituzioni Gruppi di Volontariato associazione nazionale polizia a supporto delle istituzioni Tanti impegni in programma nei prossimi mesi
Rapinò tabaccheria in via Palestro, arrestato 23enne barlettano Rapinò tabaccheria in via Palestro, arrestato 23enne barlettano I fatti risalgono al 2 aprile scorso: in azione la Polizia di Stato
Ruba il borsello ad un autotrasportatore, arrestato dalla Polizia di Stato a Barletta  Ruba il borsello ad un autotrasportatore, arrestato dalla Polizia di Stato a Barletta  L'episodio è avvenuto venerdì scorso nei pressi di piazza Francesco Conteduca
Volante della Polizia speronata dai ladri a Barletta: la dinamica dei fatti Volante della Polizia speronata dai ladri a Barletta: la dinamica dei fatti Gli agenti sono intervenuti sventando il furto di un'auto trafugata in via Pascoli, nel quartiere Patalini
Tentano furto d'auto a Patalini, auto in fuga sperona la Polizia Tentano furto d'auto a Patalini, auto in fuga sperona la Polizia Il gruppo a bordo di un'Audi ha impattato con la volante che si è ribaltata
Ufficio passaporti, notevole affluenza di cittadini della Bat durante le aperture straordinarie delle festività pasquali Ufficio passaporti, notevole affluenza di cittadini della Bat durante le aperture straordinarie delle festività pasquali Quasi cento le richieste inoltrate
Individuato l'indiziato della rapina in tabaccheria con martello Individuato l'indiziato della rapina in tabaccheria con martello Si tratta di un 33enne barlettano
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.