Delitto in corso Vittorio Emanuele, interviene il sindaco Cannito
Delitto in corso Vittorio Emanuele, interviene il sindaco Cannito
La città

Sangue in corso Vittorio Emanuele, “Quella zona non può essere terra di nessuno”

Interviene il sindaco Cosimo Cannito

Elezioni Regionali 2020
"Un delitto efferato come quello compiuto oggi nella nostra città turba la serenità di tutta la comunità, in particolar modo quella dei residenti di quella zona, praticamente nel centro della città, a ridosso del vecchio ospedale". Sono le parole del neo sindaco Cosimo Cannito.

"Già durante la scorsa consiliatura, nel mio ruolo di consigliere comunale, con altri colleghi fra cui il consigliere Marzocca, avevamo più volte sollecitato alcune misure di sicurezza, a cominciare dalla installazione di telecamere per la video sorveglianza, intervento che sarà compiuto al più presto.

Colgo, inoltre, l'occasione per sollecitare la Asl Bt, come già previsto, a rimuovere, nel più breve tempo possibile, la recinzione del vecchio ospedale, in modo che quello spazio torni a essere fruibile da parte dei cittadini, degli anziani del quartiere, delle famiglie e dei tanti ragazzi e bambini che frequentano la vicina parrocchia di "Sant'Agostino".

Quella zona non può continuare a essere terra di nessuno. Questo è il modo migliore per sottrarre spazio a fenomeni di marginalizzazione sociale e criminalità".
  • Delitto
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
2 Murale imbrattato, Cannito: «Un'offesa alla comunità cittadina» Murale imbrattato, Cannito: «Un'offesa alla comunità cittadina» Il primo cittadino: «È stato vandalizzato un bene comune, un segno della memoria collettiva della nostra città»
Emergenza sangue, l’appello del sindaco Cannito ai barlettani a donare Emergenza sangue, l’appello del sindaco Cannito ai barlettani a donare «Io vi prego di donare perché quella sacca di sangue può servire a salvare una vita»
Il futuro del Polivalente di Barletta, Cannito: «Inevitabili doppi turni e didattica a distanza» Il futuro del Polivalente di Barletta, Cannito: «Inevitabili doppi turni e didattica a distanza» I risultati degli ulteriori esami effettuati sui tre plessi scolastici si conosceranno il prossimo 6 agosto
7 Incidente mortale, tre vittime: il cordoglio del sindaco di Barletta Incidente mortale, tre vittime: il cordoglio del sindaco di Barletta Cannito: «Mi dispiace tantissimo, voglio dire ai loro coetanei state attenti, siate prudenti»
Festa della Madonna a Barletta, Cannito: «Ecco perchè non si farà» Festa della Madonna a Barletta, Cannito: «Ecco perchè non si farà» «Lo svolgimento contemporaneo delle bancarelle e delle giostre, richiamando un gran numero di persone, avrebbe costituito un effettivo pericolo di diffusione del Covid»
Impossibile visitare i propri cari ricoverati, Cannito: «Collaboriamo» Impossibile visitare i propri cari ricoverati, Cannito: «Collaboriamo» Il sindaco risponde alle richieste dei cittadini: «Vi capisco, ma abbiate pazienza»
Fine anno scolastico, i saluti del sindaco di Barletta ai ragazzi Fine anno scolastico, i saluti del sindaco di Barletta ai ragazzi «Ricominciare non sarà facile, ma ce la faremo perché la scuola è importante per tutti»
Assembramenti a palazzo di città a Trani, Cannito: «Sono solidale con il sindaco» Assembramenti a palazzo di città a Trani, Cannito: «Sono solidale con il sindaco» «Ci sono situazioni imprevedibili che, proprio per questo, è difficile contenere e controllare»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.