Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Ruba un'auto e rivende i gioielli della vittima, arrestato un pregiudicato

Sono intervenuti i poliziotti del commissariato di Barletta e Trani

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Barletta e di Trani, coordinati dalla Procura della Repubblica di Trani, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere traendolo in arresto R. G., classe 1979, pregiudicato, per il reato di rapina impropria e autoriciclaggio.

I fatti risalgono al mese di giugno scorso, allorquando Corso Italia, a Trani, era intervenuta la volante del Commissariato cittadino a seguito di segnalazione di una rapina ai danni di un automobilista. Sul posto si appurava che quest'ultimo, mentre stava parcheggiando il proprio veicolo, veniva avvicinato da una persona che dapprima si introduceva nell'abitacolo del mezzo, poi con una scusa lo faceva scendere dal mezzo; dopo di che metteva in moto il veicolo ed al tentativo della vittima di risalire a bordo della propria auto, l'allontanava facendola rovinare al suolo e così si dileguava facendo perdere le proprie tracce.

Successive indagini, che si sono basate soprattutto sulla analisi delle immagini delle telecamere di video sorveglianza, hanno consentito di stabilire che l'indagato non solo aveva sottratto l'auto alla vittima ma successivamente si era recato presso un negozio di Barletta dove aveva venduto alcuni monili d'oro della vittima contenuti in un borsello trovato sulla vettura rubata.

L'autore del fatto è stato così identificato e risulta gravemente indiziato del reato di rapina impropria e autoriciclaggio e per questo arrestato e portato in carcere. Va precisato che la posizione dell'indagato è al vaglio dell'A.G. e che lo stesso non può considerarsi colpevole sino ad una eventuale sentenza definitiva di condanna.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Polizia di Stato Barletta: 49° anniversario dalla scomparsa di Marchisella Polizia di Stato Barletta: 49° anniversario dalla scomparsa di Marchisella Questa mattina la commemorazione nel cimitero comunale
Il nuovo questore della Bat Alfredo Fabbrocini si presenta Il nuovo questore della Bat Alfredo Fabbrocini si presenta Questa mattina in questura ad Andria l’incontro con i giornalisti del territorio
Alfredo Fabbrocini è il nuovo Questore della Bat Alfredo Fabbrocini è il nuovo Questore della Bat Succede al primo Questore Pellicone, tasferito a Siracusa. Fabbrocini sarà ad Andria il 21 febbraio
Polizia di Stato Bat, un anno di misure di prevenzione Polizia di Stato Bat, un anno di misure di prevenzione I provvedimenti emessi nel corso del 2023 sono circa 250
3 Baby gang e giovani criminali: il modello Caivano arriva a Barletta Baby gang e giovani criminali: il modello Caivano arriva a Barletta Una risposta della Questura alla richiesta di sicurezza dei cittadini. È la prima volta nella Bat
Rapinò negozio di surgelati a Trani, arrestato pregiudicato di Barletta Rapinò negozio di surgelati a Trani, arrestato pregiudicato di Barletta Fondamentale il rinvenimento di un motociclo a poca distanza dall'abitazione
La Polizia arresta un 50enne barlettano, autore di rapine e furti a Barletta La Polizia arresta un 50enne barlettano, autore di rapine e furti a Barletta Colpi a segno in un’ottica e in una farmacia
Nuovi agenti di Polizia nella Bat, il commento del sindaco Cannito Nuovi agenti di Polizia nella Bat, il commento del sindaco Cannito «Importante segnale di attenzione dello Stato per il nostro territorio»
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.