Gruppo consiliare del Partito Democratico
Gruppo consiliare del Partito Democratico
Politica

Riqualificazione darsena dei pescatori, il PD: «Finanziamento perso, pessima figura per l'assessore Ricatti e l'amministrazione»

La nota del gruppo consiliare dem

«Avevamo ragione. L'avevamo detto: l'unica via di uscita, rispetto ai colpevoli ritardi, da parte del Comune di Barletta, nel completamento dell'iter previsto, era rinunciare al finanziamento. Per poter partecipare, si spera, alla prossima tornata di erogazione dei fondi. Ci riferiamo al bando del Fondo Europeo per gli Affari marittimi e della Pesca. Ed è, effettivamente, ciò che è successo: abbiamo perso, per il momento, l'opportunità di impiegare una cifra importante per gli interventi di riqualificazione della darsena dei pescatori. Ora da parte nostra è doveroso dare un altro consiglio all'assessore Ricatti: segua con attenzione, con più attenzione, il nuovo ciclo di finanziamenti e stavolta dimostri di essere in grado di condurre sino in fondo l'iter progettuale previsto, nei tempi stabiliti». Così la capogruppo del Pd in consiglio comunale, Rosa Cascella.

«Non vorremmo abituarci allo stile "rinunciatario" della giunta Cannito: partecipa ai bandi, si candida, ottiene i fondi, ma è poi puntualmente costretta a rinunciarvi, perché nessuno segue scrupolosamente e attentamente le fasi successive. L'ultimo episodio riguarda il bando regionale (POR Puglia 2014-2020-Asse IX) per la costituzione di "Hub di innovazione sociale": anche in questo caso il Comune di Barletta si è candidato, ha ottenuto 700mila euro di finanziamenti, ma ha poi rinunciato per incapacità nella programmazione e gestione degli step successivi.

Uno spreco inutile di tempo, opportunità di finanziamenti consistenti gettate alle ortiche, e una pessima figura nei rapporti con gli enti sovraordinati. Un tempo, quando la politica era ancora seria e autorevole, un assessore costretta, per propria inefficienza, a restituire finanziamenti già ottenuti, si sarebbe dimessa per dignità. Invece nell'era Cannito ogni mese qualche assessore si dimette, o gli vengono revocare le deleghe, senza alcuna motivazione ufficiale. E invece chi sbaglia, chi dimostra superficialità e approssimazione più e più volte, continua a rimanere al proprio posto. Sbagliare, fallire, perdere opportunità, ai tempi di Cannito Sindaco, sono diventati elementi di merito, evidentemente».
  • Partito Democratico
Altri contenuti a tema
1 I consiglieri del Partito Democratico: «Che fine ha fatto l'aereo da collocare sulla rotonda di via Foggia?» I consiglieri del Partito Democratico: «Che fine ha fatto l'aereo da collocare sulla rotonda di via Foggia?» La nota dei dem
Consigli comunali ambiente e bilancio, il Pd: «Scarico di responsabilità e confusione, il centrodestra ha fallito» Consigli comunali ambiente e bilancio, il Pd: «Scarico di responsabilità e confusione, il centrodestra ha fallito» La nota del gruppo consiliare del Partito Democratico
Questione ambientale, il Pd: «C'è necessità di un consiglio comunale monotematico, aderiamo alla proposta delle associazioni» Questione ambientale, il Pd: «C'è necessità di un consiglio comunale monotematico, aderiamo alla proposta delle associazioni» La nota dei consiglieri del Partito Democratico
Taglio contributo fitto-casa, il Pd: «Cannito, se ci sei batti un colpo» Taglio contributo fitto-casa, il Pd: «Cannito, se ci sei batti un colpo» La nota dei consiglieri dem
Taglio contributo “Fitto Casa”, il Pd: «Dall'amministrazione di centrodestra lacrime di coccodrillo» Taglio contributo “Fitto Casa”, il Pd: «Dall'amministrazione di centrodestra lacrime di coccodrillo» La nota del gruppo consiliare dem
12 Concerto in piazza Marina, il Pd: «Evento costoso, per pochi intimi e realizzato per compiacere gli amici» Concerto in piazza Marina, il Pd: «Evento costoso, per pochi intimi e realizzato per compiacere gli amici» La nota del gruppo consiliare dem
Consiglio comunale in seconda convocazione, il Pd: «Maggioranza assente, il teatrino continua» Consiglio comunale in seconda convocazione, il Pd: «Maggioranza assente, il teatrino continua» La nota dei consiglieri dem
Aumento Imu, il Pd: «Ecco il regalo di Natale dell'amministrazione di centrodestra Cannito con la complicità della consigliera Rosa Tupputi» Aumento Imu, il Pd: «Ecco il regalo di Natale dell'amministrazione di centrodestra Cannito con la complicità della consigliera Rosa Tupputi» La nota del gruppo consiliare del Partito Democratico dopo il consiglio comunale odierno
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.