Raffele Musti
Raffele Musti
La città

Raffaele Musti, la città di Barletta lo ricorda con una targa

Domani mattina sarà scoperta in corso Vittorio Emanuele

L'8 giugno 2021 alle ore 10:00 in corso Vittorio Emanuele n. 137 avverrà una cerimonia per lo scoprimento e benedizione di una targa marmorea a ricordo del Tenente di Fanteria Raffaele Musti, caduto il 22 novembre 1935 nella località di Hamanlei in Somalia, decorato con due Medaglie d'Argento al Valor Militare di cui una alla Memoria.

Questa iniziativa, ideata e realizzata delle Associazioni ANMIG (Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi di Guerra) e Associazione ANCR (Associazione Nazionale Combattenti e Reduci), vuole ricordare le nobili gesta del nostro concittadino come strumento di Pace e per rafforzare i Valori Democratici e di Libertà.

L'evento vedrà la presenza istituzionale del Sindaco della città di Barletta, dott. Cosimo Damiano Cannito, del consigliere comunale, Giuseppe Dipaola, del Direttore dell'Archivio di Stato di Bari e delle sezioni di Barletta e Trani, Cav. dott. Michele Grimaldi, delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, della dirigente della scuola Musti, Rosa Carlucci, accompagnata da una delegazione di alunni e dei familiari del Tenente Musti.

ANMIG e ANCR hanno provveduto anche a far redigere al Socio cav. dott. Vito Zita un libro nel quale si racconta la storia del Tenente Musti, dal suo arrivo in Africa fino alla sua morte in combattimento. L'intenzione di Ruggiero Graziano, Presidente delle due Associazioni, di realizzare un convegno sul Tenente Raffaele Musti presso la Sala Rossa del Castello Svevo, fin dal marzo 2020, purtroppo causa emergenza Covid è stata rimandata a data da destinarsi.
  • ANMIG Barletta
  • Raffaele Musti
Altri contenuti a tema
La lettera e la storia dell'alpino barlettano Vincenzo Fugalli La lettera e la storia dell'alpino barlettano Vincenzo Fugalli Recuperata la lettera dispersa e consegnata una targa con il nome dell'alpino
Vincenzo Fugalli, la nipote del soldato a Barletta per una lettera dello zio Vincenzo Fugalli, la nipote del soldato a Barletta per una lettera dello zio La missiva, scritta nel 1943, verrà consegnata a Palazzo di Città
Il ricordo dell’ex marinaio barlettano Cosimo Dipaola. Fu nel battaglione San Marco Il ricordo dell’ex marinaio barlettano Cosimo Dipaola. Fu nel battaglione San Marco Nella sezione ANMIG di Barletta un omaggio anche per il fratello Francesco
2 «Il Milite Ignoto merita la cittadinanza barlettana» «Il Milite Ignoto merita la cittadinanza barlettana» Anmig e Ancr lanciano la proposta al Comune di Barletta
Le informazioni durante la guerra, convegno di ANCR e ANMIG Barletta Le informazioni durante la guerra, convegno di ANCR e ANMIG Barletta Sarà presentato il libro "Servizi di Informazione e Sicurezza"
In ricordo dell'eroe barlettano Giuseppe Carli In ricordo dell'eroe barlettano Giuseppe Carli Una commemorazione a cura delle associazioni Anmig e Ancr
Ricordando le vittime delle foibe, mostra delle associazioni Anmig e Ancr Barleta Ricordando le vittime delle foibe, mostra delle associazioni Anmig e Ancr Barleta L'arte per commemorare il Giorno del Ricordo
"Brigata Barletta", la storia si racconta alla sala rossa del castello "Brigata Barletta", la storia si racconta alla sala rossa del castello Ospiti la prof.ssa Bianca Tragni e il generale di brigata Gaetano Carli
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.