Ulivo
Ulivo
Territorio

Primo soccorso in campagna: meeting di formazione per gli agricoltori

Contrade numerate e geo-localizzazione per migliorare gli interventi

Elezioni Regionali 2020
Sabato 16 Maggio, presso la Cantina Sociale di Barletta, sita in via degli Artigiani n. 13, si è tenuta la seconda giornata dell'Agro - Soccorso 2015. Nozioni e manovre di primo soccorso in agricoltura, ponendo l'agricoltore come soccorritore occasionale. L'evento, giunto quest'anno alla sua seconda edizione, è stato maturato da un'idea di Amelio Paparella, presidente dell'Associazione Alba Trapiantati di Barletta e di Teresa Bizzoca, Responsabile dell'O.E.R. (Operatori, emergenza, radio) di Barletta.

Numerosi gli agricoltori barlettani accorsi, specie nella giornata di sabato, dove sono stati presentati loro alcuni cenni significativi del BLSD ("Basic Life Support with Defibrillator") a cura del coordinatore infermieristico della ASL Bat Francesco Paolo Maffei, che ha saputo suscitare grande interesse da parte dei presenti oltre che curiosità e coinvolgimento anche grazie all'uso pratico del simulatore di un defibrillatore, utile per rianimare un soggetto in casi estremi di perdita di conoscenza e battito, operando su un manichino apposito. Le dinamiche di primo soccorso e il ruolo dell'agricoltore come soccorritore occasionale sono state le tematiche illustrate e sviscerate da Teresa Bizzoca, Responsabile dell'O.E.R distaccamento di Barletta, la quale, peraltro, ha riportato vari esempi di chiamate simulate al 118 da parte di Agricoltori in casi di estremo pericolo a fronte di un incidente durante l'attività agricola.

In momenti di estremo pericolo, dove l'ansia e la poca coscienza remano a sfavore, quello della comunicazione è un problema serio. Quali indizi e informazioni utili bisogna dare all'operatore del 118, perché individui esattamente la zona in cui è avvenuto l'incidente nella zona di campagna? La soluzione giunge dall'operato indiscusso e mirato del Consorzio delle Guardie Campestri, rappresentato in sede di corso da Gioacchino Cascella, e dall'impegno del consigliere uscente PD Ruggiero Mennea, che hanno messo a punto una piantina utile e necessaria, ad inquadrare il territorio della Bat coperto dalle campagne, ovvero la Piantina della Contrade.

Un progetto unico nel suo genere, mai realizzato prima d'ora, dove ogni contrada è stata numerata e nella legenda ne è stato riportato non solo il nome in italiano ma anche quello in gergo dialettale barlettano. Questo progetto rappresenta una svolta e accompagna un'estrema rivoluzione, quella che ci sarebbe, laddove, come preannunciato in sede di corso, si realizzasse una piattaforma web e/o un'applicazione per gli smartphone, che aiuti, in tempi brevi, a localizzare perfettamente la zona dell'incidente. Le coordinate e la piantina della contrade, inoltre, verranno messi a disposizione dei dispositivi utilizzati dalle ambulanze per il primo soccorso. Giornata conclusiva del ciclo di incontri per l'Agro – Soccorso 2015 sarà sabato 23 Maggio 2015, sempre presso la Cantina Sociale di Barletta, dove si terrà l'ultima lezione di primo soccorso a cura di Michele Calabrese, specializzato in scienze infermieristiche e soccorritore dell'O.E.R. di Barletta. A conclusione del corso, ad ogni singolo partecipante, verrà rilasciato attestato e una copia della piantina delle contrade.
  • Ruggiero Mennea
  • campagna
  • Oer
Altri contenuti a tema
1 Fuorisede, Mennea: «Borse di studio anche per studenti di Barletta e Trani» Fuorisede, Mennea: «Borse di studio anche per studenti di Barletta e Trani» «Occorre includere anche gli studenti di Barletta e Trani, esclusi dai benefici in quanto residenti a meno di 65 minuti dalla sede universitaria di Bari»
1 Palazzo della Sfida a Barletta, Mennea: «Leggerezza e negligenza dell'Amministrazione» Palazzo della Sfida a Barletta, Mennea: «Leggerezza e negligenza dell'Amministrazione» «Pare evidente che l’operato della Giunta non corrisponda al desiderio del resto del “gruppo” e che vi siano seri dissidi»
2 “Giustizia per Chico Forti”, Mennea propone una mozione nel Consiglio comunale di Barletta “Giustizia per Chico Forti”, Mennea propone una mozione nel Consiglio comunale di Barletta Ruggiero Mennea (PD): «Ho chiesto di esporre uno striscione con la dicitura: “Giustizia per Chico Forti” presso la sede Municipale di Barletta»
2 Rinvio acconto Imu 2020, Mennea: «Il Comune di Barletta non escluda nessun contribuente» Rinvio acconto Imu 2020, Mennea: «Il Comune di Barletta non escluda nessun contribuente» «La delibera comunicata, sta causando disorientamento e allarmismo tra i cittadini»
2 Aiuti famiglie, somme liquidate anche a Barletta: «Ora si facciano i bandi» Aiuti famiglie, somme liquidate anche a Barletta: «Ora si facciano i bandi» Ruggiero Mennea: «Ora tocca ai Comuni predisporre i bandi perché chi ha diritto possa richiedere e utilizzare le somme stanziate»
1 Ronzulli-Mennea, è ancora bagarre sulla movida a Barletta Ronzulli-Mennea, è ancora bagarre sulla movida a Barletta La senatrice controreplica: «Dovrebbe schierarsi dalla stessa parte, quella dei gestori e dei barlettani perbene»
Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» «Nel momento in cui le sale ricevimenti non possono aprire, non possiamo dimenticarci di quanti ci lavorano»
1 Oneri concessori di urbanizzazione a Barletta, Mennea: «Questo è il terzo sollecito» Oneri concessori di urbanizzazione a Barletta, Mennea: «Questo è il terzo sollecito» Il consigliere PD: «In caso di mancata risposta sarò costretto ad agire secondo le disposizioni di legge vigenti»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.