Porto di Barletta
Porto di Barletta
La città

Porto di Barletta e Zes, il Partenariato economico incontra Patroni Griffi

Confronto il prossimo 4 ottobre presso il Future Center

Un confronto mirato sui processi di investimento e sulle opportunità dell'area Zes, zona economica speciale di Barletta e l'intera area retro-portuale potenziale scenario di scambi e di traffici economici nel territorio. Il Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi, sarà il prossimo 4 ottobre, alle 18.00 presso il Futur center di Barletta per avviare una discussione sul tema delle potenzialità di sviluppo della Bat non solo riferite al porto di Barletta ma anche con riferimento al Cis, al contatto di sviluppo istituzionale, l'idea che ha lanciato nei giorni scorsi il Partenariato economico e sociale della Bat.

Oltre ai rappresentanti delle diverse associazioni che compongono il Pes saranno presenti all'iniziativa anche gli imprenditori del territorio interessati a prendere parte a questo tipo di discussione.

"È possibile che dentro un confronto di questo tipo, in funzione di quelle che possono essere le cosiddette fasi di allargamento del sistema portuale, alcune delle scelte fondamentali che riguarderanno gli interventi da fare possano trovare finanziamento anche nel Cis che abbiamo proposto. Ecco che i due temi del contratto e della Zes si ritrovano a rispondere ad un'unica logica: attratte risorse per fare investimenti sul territorio", spiega Biagio D'Alberto, segretario generale della Cgil Bat e coordinatore politico del Pes.

All'incontro, al fine di avviare una riflessione sulle politiche portate avanti dall'Autorità stessa e sull'impatto che le stesse possano avere sullo sviluppo dell'area territoriale, sono stati invitati a partecipare i sindaci ed il neo presidente della Bat.
  • Porto
Altri contenuti a tema
Nel porto di Barletta una grande esercitazione di security portuale Nel porto di Barletta una grande esercitazione di security portuale Simulati interventi in operazioni antiterrorismo, antincendio e antinquinamento
1 Lavori nel porto di Barletta, Damiani presenta un emendamento Lavori nel porto di Barletta, Damiani presenta un emendamento Il senatore barlettano ha chiesto uno stanziamento di 16 milioni di euro per l'esecuzione dei lavori
2 Il porto di Barletta aperto in futuro alle mini crociere Il porto di Barletta aperto in futuro alle mini crociere Presentato a Bari il progetto Themis che coinvolge anche la nostra città
Salviamo gli antichi cannoni navali a Levante Salviamo gli antichi cannoni navali a Levante «Recuperare queste importanti testimonianze del passato al pari del Trabucco»
La Zes Adriatica è realtà, il premier Conte firma il decreto di istituzione La Zes Adriatica è realtà, il premier Conte firma il decreto di istituzione Borracino: «Obiettivo di straordinaria importanza. Puglia unica regione ad averne due»
1 ZES Adriatica, Assinpro: «Barletta deve esserci!» ZES Adriatica, Assinpro: «Barletta deve esserci!» L'invito dell'Associazione Industriali a partecipare al bando: «Una ghiotta opportunità»
«La bella addormentata Zes di Barletta separata dalle consorelle?» «La bella addormentata Zes di Barletta separata dalle consorelle?» Il risveglio delle Zes di Puglia: un commento di Nicola Palmitessa
Bando Zes e porto di Barletta, Cgil Bat: «L’intero territorio partecipi» Bando Zes e porto di Barletta, Cgil Bat: «L’intero territorio partecipi» Il segretario generale Biagio D’Alberto esorta le istituzioni a candidare progetti
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.