Lapide votiva piazza Plebiscito
Lapide votiva piazza Plebiscito
Associazioni

Piazza Plebiscito, l'Ambulatorio popolare di Barletta: «La lapide votiva tornerà al suo posto»

«Le persone buone a Barletta ci sono sono tante»

«Nel giugno del 2020 la lapide dedicata alla statua della Madonna, che si erge sulla colonna di macigni al centro della Piazza Plebiscito veniva distrutta a seguito di un atto vandalico commesso da persone rimaste poi ignote». Prosegue l'attività di manutenzione di piazza Plebiscito, adottata dall'Ambulatorio Popolare di Barlette che questa volta ha chiesto e ottenuto aiuto per ripristinare la lapide votiva collocata ai piedi della statua.

«La lapide - ricordano i volontari - fu ridotta in pezzi, e noi quei pezzi, adesso, vorremmo ricomporre e unire, cosi come ci piacerebbe ricomporre e unire tutta la comunità attorno agli ideali della solidarietà, dell'inclusione e della convivenza pacifica delle persone, di tutte le persone, a prescindere da qualsiasi differenza e credenza religiosa. Siamo tutte e tutti uguali.

Ne abbiamo parlato con Don Sabino Lattanzio, che quella lapide aveva posato dopo che l'originaria risalente a 56 anni prima era andata dispersa, ed eccoci insieme a lui a chiedere il vostro aiuto per il ripristino della lapide.

Le persone buone a Barletta ci sono sono tante e ne abbiamo costantemente conferma - comunicano dall'Ambulatorio popolare dopo aver lanciato l'appello sui social - La lapide, frantumata quasi un anno fa a seguito di un atto vandalico, verrà riprodotta e donata da Ruggiero Capuano. Grazie Ruggero, grazie a tutti coloro che dopo l'appello di ieri ci hanno contattato per offrire la propria disponibilità e il proprio aiuto, grazie di cuore da tutta la comunità mutualistica dell'Ambulatorio popolare di Barletta – OdV.

La lapide tornerà dunque al suo posto: facciamone un nuovo simbolo di solidarietà, di inclusione e di convivenza pacifica di tutte le persone a prescindere da qualsiasi differenza e credenza religiosa».
  • Piazza Plebiscito
  • Ambulatorio popolare
Altri contenuti a tema
99 Cani e civiltà, a Barletta lezioni gratuite di addestramento Cani e civiltà, a Barletta lezioni gratuite di addestramento L’evento, organizzato dall’Ambulatorio popolare di Barletta, si terrà domani a Piazza Plebiscito
Lezioni gratuite di danze popolari: l'incontro in Piazza Plebiscito Lezioni gratuite di danze popolari: l'incontro in Piazza Plebiscito Si terranno venerdì 23 e 30 luglio due lezioni dimostrative per il programma culturale e artistico
"Pastasciutta Antifascista": l'evento per ricordare la caduta del fascismo "Pastasciutta Antifascista": l'evento per ricordare la caduta del fascismo Ambulatorio popolare e ANPI Barletta hanno organizzato l'evento che si terrà il 26 luglio
Una grande donazione di piante che abbelliranno Piazza Plebiscito Una grande donazione di piante che abbelliranno Piazza Plebiscito Un vivaio di Canosa protagonista di questo dono per l'Ambulatorio Popolare di Barletta
L'Ambulatorio Popolare di Barletta per l'Eutanasia legale L'Ambulatorio Popolare di Barletta per l'Eutanasia legale I Tavoli per la raccolta firme nelle giornate le 3 e 4 luglio 2021
Chiude la storica ferramenta Negroponte di Barletta Chiude la storica ferramenta Negroponte di Barletta Il titolare, Vincenzo Negroponte, dona l’intero contenuto all’Ambulatorio popolare di Barletta
Uno stagno biologico nella fontana di Piazza Plebiscito Uno stagno biologico nella fontana di Piazza Plebiscito Le recenti iniziative dell'Ambulatorio popolare di Barletta, tra solidarietà e condivisione
Ambulatorio popolare Barletta, donati 50 Happy Meal ai bimbi in difficoltà Ambulatorio popolare Barletta, donati 50 Happy Meal ai bimbi in difficoltà La distribuzione è avvenuta nel pieno rispetto delle normative anti-Covid
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.