Lapide votiva piazza Plebiscito
Lapide votiva piazza Plebiscito
Associazioni

Piazza Plebiscito, l'Ambulatorio popolare di Barletta: «La lapide votiva tornerà al suo posto»

«Le persone buone a Barletta ci sono sono tante»

«Nel giugno del 2020 la lapide dedicata alla statua della Madonna, che si erge sulla colonna di macigni al centro della Piazza Plebiscito veniva distrutta a seguito di un atto vandalico commesso da persone rimaste poi ignote». Prosegue l'attività di manutenzione di piazza Plebiscito, adottata dall'Ambulatorio Popolare di Barlette che questa volta ha chiesto e ottenuto aiuto per ripristinare la lapide votiva collocata ai piedi della statua.

«La lapide - ricordano i volontari - fu ridotta in pezzi, e noi quei pezzi, adesso, vorremmo ricomporre e unire, cosi come ci piacerebbe ricomporre e unire tutta la comunità attorno agli ideali della solidarietà, dell'inclusione e della convivenza pacifica delle persone, di tutte le persone, a prescindere da qualsiasi differenza e credenza religiosa. Siamo tutte e tutti uguali.

Ne abbiamo parlato con Don Sabino Lattanzio, che quella lapide aveva posato dopo che l'originaria risalente a 56 anni prima era andata dispersa, ed eccoci insieme a lui a chiedere il vostro aiuto per il ripristino della lapide.

Le persone buone a Barletta ci sono sono tante e ne abbiamo costantemente conferma - comunicano dall'Ambulatorio popolare dopo aver lanciato l'appello sui social - La lapide, frantumata quasi un anno fa a seguito di un atto vandalico, verrà riprodotta e donata da Ruggiero Capuano. Grazie Ruggero, grazie a tutti coloro che dopo l'appello di ieri ci hanno contattato per offrire la propria disponibilità e il proprio aiuto, grazie di cuore da tutta la comunità mutualistica dell'Ambulatorio popolare di Barletta – OdV.

La lapide tornerà dunque al suo posto: facciamone un nuovo simbolo di solidarietà, di inclusione e di convivenza pacifica di tutte le persone a prescindere da qualsiasi differenza e credenza religiosa».
  • Piazza Plebiscito
  • Ambulatorio popolare
Altri contenuti a tema
L'appello contro l'inciviltà: «Doniamo bulbi, piante e fiori a piazza Plebiscito» L'appello contro l'inciviltà: «Doniamo bulbi, piante e fiori a piazza Plebiscito» L'invito dell'Ambulatorio popolare di Barletta dopo i furti subiti
Piazza Plebiscito, l'Ambulatorio Popolare denuncia atti di inciviltà Piazza Plebiscito, l'Ambulatorio Popolare denuncia atti di inciviltà «Non rubate i bulbi, non danneggiate le piante e raccogliete le deiezioni di cani»
2 Con l'Ambulatorio Popolare di Barletta piazza Plebiscito diventa simbolo di solidarietà Con l'Ambulatorio Popolare di Barletta piazza Plebiscito diventa simbolo di solidarietà «L’adozione della piazza non è solo un'attività di recupero urbano: è un progetto che intreccia mutualismo, inclusione sociale e tutela dell'ambiente»
L'invito a donare dell'Ambulatorio Popolare: «Sempre più persone ci chiedono aiuto» L'invito a donare dell'Ambulatorio Popolare: «Sempre più persone ci chiedono aiuto» Servono indumenti, alimenti e prodotti per l'igiene personale
La "Lira Popolare" è in circolazione a Barletta La "Lira Popolare" è in circolazione a Barletta Le transazioni si stanno svolgendo regolarmente e si moltiplicano le adesioni alla nuova moneta complementare
"Pastasciutta antifascista": insieme a tavola per ricordare il 25 luglio 1943 "Pastasciutta antifascista": insieme a tavola per ricordare il 25 luglio 1943 A Barletta l'iniziativa di ANPI BAT e Ambulatorio Popolare
2 Lapide in pezzi in piazza Plebiscito, la dura condanna del sindaco Lapide in pezzi in piazza Plebiscito, la dura condanna del sindaco Addetti di Bar.S.A hanno recuperato i pezzi distrutti, interverrà anche un marmista
7 Distrutta la targa dedicata all'Immacolata in Piazza Plebiscito Distrutta la targa dedicata all'Immacolata in Piazza Plebiscito Un altro atto di vandalismo in città, la denuncia di don Sabino Lattanzio
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.