Pesce Rosso Pescheria
Pesce Rosso Pescheria
Cronaca

Piazza Di Vittorio, sequestrato altro pesce

40 kg di prodotto ittico, privo di qualsiasi documentazione. Alto il rischio per la salute

La Capitaneria raccoglie l'appello della Confcommercio di Barletta. Ancora un successo per gli uomini dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Barletta nella repressione dei fenomeni di vendita abusiva di prodotti ittici.Nella mattinata di ieri, presso la ormai nota Piazza Divittorio nel Comune di Barletta, sono stati sequestrati circa Kg. 40 (quaranta) di pesce di varia specie divisi in varie casse. Tali prodotti, privi di qualunque documentazione sanitaria e commerciale, erano posti in vendita in cassette disposte sulla sede stradale a contatto diretto con il suolo, senza alcuna protezione dagli insetti, polveri e dagli agenti atmosferici e dai gas di scarico dei veicoli in transito.

La Capitaneria raccomanda a tutti i cittadini di acquistare il prodotto ittico solo dai rivenditori autorizzati.


  • Guardia Costiera
  • Sequestro
  • Salute pubblica
  • Mercato a piazza Divittorio
Altri contenuti a tema
Gli auguri del sindaco per Annarita Porcelluzzi, barlettana, prima donna al comando di una unità della Guardia Costiera Gli auguri del sindaco per Annarita Porcelluzzi, barlettana, prima donna al comando di una unità della Guardia Costiera Il messaggio rivolto alla giovane Tenente di Vascello per il prestigioso incarico
La barlettana Annarita Porcelluzzi è la prima donna al comando di una unità navale della Guardia Costiera La barlettana Annarita Porcelluzzi è la prima donna al comando di una unità navale della Guardia Costiera Ieri la cerimonia ufficiale a Trapani
Studio dentistico Allegretti, centro d’eccellenza in protesi ed implantologia Studio dentistico Allegretti, centro d’eccellenza in protesi ed implantologia Una struttura di riferimento sul territorio per prevenzione e cura delle patologie del cavo orale
Pesca sottocosta, la Guardia Costiera di Barletta interviene a Trani e Bisceglie Pesca sottocosta, la Guardia Costiera di Barletta interviene a Trani e Bisceglie Sequestri attrezzi da pesca con prodotto ittico: elevata una sanzione amministrative di 1.000 euro
Sequestrata anche la tv del clan Parisi: Tommy conduceva "Ciao gente" Sequestrata anche la tv del clan Parisi: Tommy conduceva "Ciao gente" Il canale, il 190 del digitale terrestre, era della società barlettana Arca Puglia, intestata all'imprenditore Polli Diomede
3 Sequestrati 4 kg di tartufi di mare a Barletta, scatta la sanzione di 1000 euro per il pescatore Sequestrati 4 kg di tartufi di mare a Barletta, scatta la sanzione di 1000 euro per il pescatore Intervento del personale della Capitaneria di Porto di Barletta, che ha infine rilasciato in mare gli esemplari
1 Area mercatale piazza Di Vittorio, chiusura anticipata  dal 6 al 25 novembre Area mercatale piazza Di Vittorio, chiusura anticipata dal 6 al 25 novembre Decisione presa per permettere la demolizione di un fabbricato in via Venezi
Estate 2023: il bilancio del Compartimento Marittimo di Barletta Estate 2023: il bilancio del Compartimento Marittimo di Barletta Sono state 26 le persone salvate lungo le coste del territorio
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.