ENPA Barletta
ENPA Barletta
Associazioni

Per il 150° anniversario Enpa, a Barletta arriva il murales celebrativo

Un murales per l'impegno che l'associazione offre ogni giorno e per l'indissolubile rapporto che lega l'uomo agli animali


In occasione del 150° anniversario della fondazione dell'Ente Nazionale Protezione Animali, per celebrare la nascita di questa Associazione fortemente voluta dall'eroe dei due Mondi, Giuseppe Garibaldi, in data 19 maggio 2021, è stato emesso un francobollo che celebra questa lunga storia d'amore tra le persone di buon cuore e gli animali, nell'ottica del rispetto e della tutela dovuti a chi ha sempre accompagnato la storia dell'umanità in ogni aspetto della vita quotidiana.
Enpa
Ma oltre che sull'intero territorio nazionale, anche a Barletta, questo storico evento verrà celebrato con un'iniziativa che è espressione della riconoscenza di alcuni nostri concittadini per il ruolo che il volontariato riveste nella nostra comunità. Infatti, su impulso della Prof.ssa Vania Lanfranchi, volontaria della Sezione di Barletta dell'E.N.P.A., la Prof.ssa di Arte, Antonella Palmitessa, già artefice di numerosi murales aventi ad oggetto storie, luoghi e personaggi del nostro territorio, ha accolto l'invito ad omaggiare la nostra storica Associazione e la nostra città di alcuni murales tematici e celebrativi dell'indissolubile rapporto che lega l'uomo agli animali e del rispetto che deve esserci alla base. In questi tempi, in cui la Street Art diventa sempre più efficace veicolo di importanti messaggi sociali e culturali, oltre che decorazione del panorama urbano, quale miglior modo per abbellire freddi e spogli muri della nostra città se non con uno dei messaggi a noi più cari, cioè quello di rispettare i nostri amici animali.

Ricordiamo che la locale Sezione di Barletta dell'ENPA, grazie ai suoi volontari, si occupa quotidianamente della tutela degli animali d'affezione, promuovendo iniziative di sensibilizzazione, alimentando, curando e assistendo numerosi randagi e portando avanti azioni mirate alla prevenzione del randagismo e all'adozione di molti dei nostri amici a quattro zampe. Ringraziamo quindi infinitamente la Prof.ssa Palmitessa che, con grande sensibilità e generosità, ha manifestato subito la sua disponibilità ad offrire il suo estro e la sua creatività per questo nobile scopo, tanto che si è attivata protocollando presso il Comune di Barletta la relativa richiesta di autorizzazione a decorare/dipingere alcuni muri della nostra città a titolo completamente gratuito per l'Ente.
Siamo certi che i dipinti di cui la Prof.ssa Palmitessa omaggerà tutti noi, non solo aggiungeranno una nota di bellezza alla nostra città, ma avranno una triplice valenza, celebrativa, educativa e decorativa.
  • Associazioni
Altri contenuti a tema
1 Noi Liberamente, il movimento di Barletta porterà avanti percorsi formativi sulla Legalità Noi Liberamente, il movimento di Barletta porterà avanti percorsi formativi sulla Legalità La presidente del gruppo informa sulle prossime attività del gruppo
Giuseppe TIANI confermato alla guida del SIAP Giuseppe TIANI confermato alla guida del SIAP Chiusi i lavori del IX Congresso Nazionale
1 Costituita la Delegazione Regione Puglia della Fondazione Internazionale "Papa Clemente XI Albani” Costituita la Delegazione Regione Puglia della Fondazione Internazionale "Papa Clemente XI Albani” Il gruppo ha sede a Barletta, e intende promuovere ricerca e collaborazione tra istituzioni
Nasce a Barletta l'associazione "Mani del soccorso" Nasce a Barletta l'associazione "Mani del soccorso" «Abbiamo tanta voglia di essere socialmente utili, specie per la nostra comunità»
Raccolta rifiuti in zona Patalini, l'iniziativa di quattro associazioni di Barletta Raccolta rifiuti in zona Patalini, l'iniziativa di quattro associazioni di Barletta Nelle giornate di sabato 29 maggio e domenica 30 maggio, le quattro associazioni si incontreranno per ripulire la zona
La storia di rinascita della gattina Lolli, una vittoria targata Enpa La storia di rinascita della gattina Lolli, una vittoria targata Enpa La sfortunata gattina a cui è stato ricostruito il volto ha trovato casa
Premio Bontà 2021 alla Caritas di Barletta: «Si occupa dei più dimenticati» Premio Bontà 2021 alla Caritas di Barletta: «Si occupa dei più dimenticati» Il riconoscimento per mettere in luce atti di generosità di persone e associazioni
Presentato a Barletta il programma della rassegna “Una legalità condivisa” Presentato a Barletta il programma della rassegna “Una legalità condivisa” Al via domani il ciclo di incontri che saranno trasmessi anche sui canali Viva
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.