Sostegno
Sostegno
Servizi sociali

P.I.S.: il servizio di pronto intervento sociale attivo anche a Barletta

Sarà possibile utilizzarlo dal 25 ottobre

Il Comune di Barletta, in collaborazione con l'A.T.I. Cooperative Sociali Shalom – Medihospes - Consorzio Metropolis, a partire dal 25 ottobre avvierà sul territorio cittadino il Servizio di Pronto Intervento Sociale, operativo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, finalizzato ad intervenire in maniera tempestiva ed immediata a favore di una o più persone che si trovano in situazioni di grave disagio e difficoltà e richiedono un soccorso immediato, per il tempo necessario al superamento del momentaneo stato di bisogno, garantendone la tempestiva risoluzione.

Le azioni che potranno essere erogate tramite il P.I.S. sono finalizzate a:
  • garantire protezione e tutela materiale e sociale attraverso l'attivazione di interventi di primo soccorso;
  • garantire una rete di risorse di pronta accoglienza tesa ad assicurare la soddisfazione immediata di bisogni primari e vitali della/e persona/e; andando a sanare tutte quelle situazioni per le quali l'emergenza è tale da far temere nell'immediato, per l'utente, un probabile danno di significativa consistenza.
Il PIS non può intervenire in situazioni legate al bisogno urgente di cure e assistenza sanitaria o per contenere comportamenti pericolosi per i quali sono previsti altri canali di intervento. Le emergenze saranno gestite attraverso un sistema coordinato tra Servizio Sociale Professionale del Comune di Barletta, Ente Gestore ed altri Enti Istituzionali, quali le Forze dell'Ordine, oltre che di partners sul territorio che collaboreranno nella realizzazione delle azioni di promozione e prevenzione.

Il P.I.S. risponde al numero verde gratuito 800.174.272 ed alla mail pisbarletta@libero.it. Le segnalazioni giungeranno alla Sala Operativa e saranno gestite da operatori sociali qualificati, che forniranno una pronta risposta telefonica alle problematiche poste, cui potrà fare seguito un immediato intervento sul posto. L'equipe del P.I.S. dispone, inoltre, di un automezzo multispazio omologato ed accessoriato per trasporto disabili, riconoscibile attraverso il logo del Servizio, oltre che di una bicicletta elettrica per agevolare gli spostamenti nelle zone a traffico limitato.
  • Comune di Barletta
Altri contenuti a tema
Pon "Inclusione": martedì 30 la cerimonia di consegna degli attestati Pon "Inclusione": martedì 30 la cerimonia di consegna degli attestati Il progetto punta all'autonomia e al self-empowerment delle persone in condizioni di fragilità economica
Tutte le iniziative a Barletta per la Giornata contro la violenza sulle donne Tutte le iniziative a Barletta per la Giornata contro la violenza sulle donne Il calendario degli appuntamenti: tornano quest'anno in Piazza Moro le sedie rosse
Il Comune di Barletta arriva su Facebook e Instagram Il Comune di Barletta arriva su Facebook e Instagram Le piattaforme social serviranno per facilitare l'accesso ai servizi
Certificati anagrafici e stato civile disponibili con procedura online Certificati anagrafici e stato civile disponibili con procedura online Si potenziano i servizi digitali: tutti i dettagli
Aree dismesse per iniziative di interesse pubblico Aree dismesse per iniziative di interesse pubblico La delibera approvata dal commissario Alecci
Uffici anagrafe: il servizio online per i cittadini per accedere ai servizi comunali Uffici anagrafe: il servizio online per i cittadini per accedere ai servizi comunali Le registrazioni online avranno la precedenza su quanti arriveranno senza prenotazione
28 La dirigente Santa Scommegna resta al Comune La dirigente Santa Scommegna resta al Comune La decisione del commissario che ha revocato l'atto voluto da Cannito
Nominata la dottoressa Piazzolla come sub-commisario Nominata la dottoressa Piazzolla come sub-commisario La nomina le è stata data in data 18 ottobre dal Prefetto Valiante
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.