A Barletta si vaccina il personale scolastico
A Barletta si vaccina il personale scolastico
La città

Oltre 2000 i vaccinati a Barletta tra personale docente e non docente

Il bilancio delle vaccinazioni al personale scolastico in tre giorni di attività al PalaBorgia

Sono trascorse solo due settimane da quando il presidente della regione Puglia Michele Emiliano ha disposto, come priorità nel piano delle vaccinazioni regionali, la somministrazione dei vaccini a tutto il personale scolastico.

L'Amministrazione comunale di Barletta ha immediatamente raccolto una sfida molto complessa sul piano logistico, vale a dire vaccinare in un sabato e due domeniche oltre 2.000 persone, tutti coloro che compongono il variegato mondo della scuola pubblica e privata. Si è deciso di procedere secondo questo calendario al fine di evitare qualsiasi discontinuità nella programmazione delle attività scolastiche dei nostri ragazzi. Questa scelta operativa aveva un duplice obbiettivo: mettere in sicurezza le scuole cittadine, garantendo la continuità del servizio attraverso la vaccinazione di tutti gli operatori; l'individuazione di un protocollo utile ad accelerare l'accesso alla vaccinazione per tutti settori e le fasce della popolazione cittadina, quando la disponibilità dei vaccini sarà massiccia. Le attestazioni sulla riuscita di questa massiccia sessione vaccinale sono state molteplici e lo si deve all'impegno sinergico fra Amministrazione comunale, Asl Bt, associazioni di volontariato cittadine, Bar.S.a. e istituzioni scolastiche.

L'Amministrazione, per quanto di sua competenza e ritenendo questo l'obbiettivo strategico dei prossimi mesi, impegnerà ogni risorsa umana e logistica per garantire il più rapido completamento delle vaccinazioni, perché si ritorni quanto prima a una situazione di normalità e socialità. I ringraziamenti dell'Amministrazione comunale e in particolare del sindaco Cosimo Cannito e degli assessori Nicola Gambarrota e Ruggiero Passero vanno al personale medico - sanitario, che sotto la guida del dottor Sabino Falco, ha svolto ogni intervento con spirito di servizio, grande passione e carica umana, che è stato il tratto distintivo delle attività in queste giornate; a tutte le donne e gli uomini dell'ANPS, AVSER, Croce Rossa, Misericordia, OER che hanno messo in atto un servizio di sicurezza e informativo di altissima professionalità, ai dirigenti scolastici e ai loro istituti che hanno risposto in maniera puntuale e disciplinata a tutte le disposizioni organizzative, al personale comunale che ha supportato le azioni di coordinamento.
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

1619 contenuti
Altri contenuti a tema
2 Restrizioni a Barletta, Giuseppe Tupputi: «Cannito non fomenti l'odio sociale» Restrizioni a Barletta, Giuseppe Tupputi: «Cannito non fomenti l'odio sociale» La nota del consigliere regionale Giuseppe Tupputi (Con Emiliano)
2 Lavoratori in piazza a Barletta, Caracciolo: «Cannito gioca allo scarica barile» Lavoratori in piazza a Barletta, Caracciolo: «Cannito gioca allo scarica barile» «Non è possibile chiedere al Presidente Emiliano di rivedere la zona rossa»
Covid, nella provincia Bat 159 nuovi contagi e 4 decessi Covid, nella provincia Bat 159 nuovi contagi e 4 decessi Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.191 casi su 13.107 tamponi
Lavoro in sofferenza anche a Barletta, Cannito: «Chiedo a Emiliano di rivedere la zona rossa nella Bat» Lavoro in sofferenza anche a Barletta, Cannito: «Chiedo a Emiliano di rivedere la zona rossa nella Bat» Le parole del primo cittadino dopo la manifestazione di questa mattina
A Barletta in piazza contro le chiusure: «Siamo tutti essenziali» A Barletta in piazza contro le chiusure: «Siamo tutti essenziali» La mobilitazione pacifica di questa mattina
Covid, da oggi vaccino Astrazeneca per i 78enni pugliesi Covid, da oggi vaccino Astrazeneca per i 78enni pugliesi Riccardo Matera: «Invitiamo i cittadini a partecipare senza esitazioni»
In Puglia diminuiscono contagi e tamponi, ma non i decessi: 39 solo oggi In Puglia diminuiscono contagi e tamponi, ma non i decessi: 39 solo oggi Il bollettino epidemiologico: nella provincia Bat 33 nuovi casi e 1 decesso
Al via la vaccinazione dai 79 ai 60 anni, Lopalco: «Affluenza costante» Al via la vaccinazione dai 79 ai 60 anni, Lopalco: «Affluenza costante» Il punto dell'assessore regionale alla Sanità sulla giornata di somministrazioni
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.