Fermata dei bus in viale Marconi, la pensilina non basta
Fermata dei bus in viale Marconi, la pensilina non basta
La città

Nuove pensiline alle fermate dei bus, si comincia dall'ospedale di Barletta

Sono dodici le postazioni previste in tutta la città per offrire confort e sicurezza ai cittadini

Iniziano oggi i lavori di installazione di nuove pensiline alle fermate dell'autobus urbano. Sono dodici le postazioni previste in tutta la città per offrire confort e sicurezza ai cittadini – utenti del servizio di trasporto pubblico.

Le pensiline per l'attesa degli autobus sono elementi di arredo urbano di evidente utilità pubblica, motivo per cui, su disposizione del Sindaco Cosimo Cannito, d'intesa con gli assessorati ai Lavori pubblici, Manutenzioni, Mobilità e con l'Ufficio Traffico del comune e la ditta Scoppio che gestisce il trasporto urbano in città, si è deciso di realizzare questo intervento, a cura della ditta Ipas di Torino, che fornirà e installerà le pensiline.

Oggi partono i lavori a partire dall'ospedale, dove ne sono previste due. Altrettante saranno installate al Cimitero; una in via Regina Margherita, di fronte alla chiesa di San Benedetto; una in via Alvisi – angolo via Chieffi. Le altre sei sono previste in via Leonardo Da Vinci, via Di Bari, via Delle Querce, via Callano, via Trani, nei pressi dell'accesso al Santuario della Madonna dello Sterpeto, e via Regina Margherita nel tratto attualmente interessato dai lavori per la nuova viabilità. Queste ultime sei saranno realizzate dopo le prime in quanto in alcuni casi, come nell'ultimo, sono interessate da altri lavori e in altri casi richiedono di modifiche ai marciapiedi o agli spartitraffico.
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
Altri contenuti a tema
Nono caso di donazione organi nella Bat, l'uomo aveva 43 anni Nono caso di donazione organi nella Bat, l'uomo aveva 43 anni Direttore Generale Asl Bt: «In un momento di profondo dolore la famiglia ha compiuto un grande gesto di amore»
1 Cammina sul falò non spento sulla spiaggia di Barletta, ustioni per una bambina Cammina sul falò non spento sulla spiaggia di Barletta, ustioni per una bambina La piccola è stata trasportata all'ospedale Dimiccoli"
Lotta ai tumori, all'ospedale di Barletta la presentazione di un nuovo farmaco Lotta ai tumori, all'ospedale di Barletta la presentazione di un nuovo farmaco Oggi l'incontro organizzato presso il polo universitario
Concorso unico per infermieri, in arrivo entro fine anno Concorso unico per infermieri, in arrivo entro fine anno Emiliano: «Nessun taglio nella spesa sanitaria ma solo eliminazione degli sprechi»
1 Maxiemergenza a Barletta, simulazione anche in vista del Jova Beach Party Maxiemergenza a Barletta, simulazione anche in vista del Jova Beach Party L'esercitazione di questa mattina ha simulato un massiccio afflusso di pazienti
Maxiemergenza sanitaria, un'esercitazione per l'ospedale Dimiccoli di Barletta Maxiemergenza sanitaria, un'esercitazione per l'ospedale Dimiccoli di Barletta Si simulerà l'arrivo di una telefonata da parte della centrale operativa 118
1 Sei nuove ambulanze, oggi la presentazione all'ospedale di Barletta Sei nuove ambulanze, oggi la presentazione all'ospedale di Barletta Sostituiranno altrettante ambulanze che vanno così "in pensione"
Sanità: la giunta regionale approva il Documento Unico di riordino ospedaliero Sanità: la giunta regionale approva il Documento Unico di riordino ospedaliero Non viene modificato sostanzialmente quanto già approvato dai precedenti Regolamenti regionali
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.