Cannito - Scommegna
Cannito - Scommegna
Politica

Nuova bufera a Palazzo di Città. Il sindaco Cannito scarica la dirigente Scommegna

Il commento di Federica Dibenedetto

Potrebbe essere uno degli ultimi atti del sindaco Cosimo Cannito. Anche per questo appare ancora più eclatante. Il primo cittadino, dimissionario, ha messo nero su bianco la volontà di «procedere al recesso del contratto» sottoscritto con la dirigente Santa Scommegna.

Adesso gli uffici del personale dovranno fare il resto. E così, a poche ore dal consiglio comunale durante il quale si discuterà la mozione di sfiducia che potrebbe decretare l'eventuale conclusione anticipata del mandato, una nuova bufera si è abbattuta su Palazzo di Città. Non solo sul piano gestionale, visto che i settori guidati da Santa Scommegna (Cultura, Attività produttive e Supporto alla direzione politica dell'ente) dovranno essere affidati a una nuova figura dirigenziale, ma anche politico. Sì, perché, il provvedimento ha ulteriormente compromesso equilibri già precari.

La macchina amministrativa è allo sbando. Con tutti i rischi legati a procedimenti particolarmente delicati che devono essere necessariamente seguiti da un dirigente. Anche per non perdere importanti finanziamenti. Il sindaco, da parte sua, precisa di voler procedere con l'iter (già avviato) che consentirà di individuare un nuovo dirigente amministrativo a tempo determinato. Tuttavia, nel caso in cui mercoledì dovesse essere votata la sfiducia, la questione finirà nelle mani di un commissario. Con tutte le conseguenze.
  • Cosimo Cannito
A proposito di politica

A proposito di politica

Approfondimenti sulla politica cittadina, a cura di Federica Dibenedetto

7 contenuti
Altri contenuti a tema
Elezioni europee 2024, l'appello del sindaco Cosimo Cannito Elezioni europee 2024, l'appello del sindaco Cosimo Cannito L'invito del primo cittadino a recarsi alle urne
Il messaggio del sindaco di Barletta in occasione del 210° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri Il messaggio del sindaco di Barletta in occasione del 210° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri Le parole di Cosimo Cannito
9 Velivolo militare in via Foggia, Cannito: «Dedicato agli aviatori scomparsi in missioni di pace» Velivolo militare in via Foggia, Cannito: «Dedicato agli aviatori scomparsi in missioni di pace» La nota del primo cittadino
Il sindaco Cannito incontra alunne e alunni della 5^D dell’Istituto Comprensivo Statale “G. Modugno – R. Moro” di Barletta Il sindaco Cannito incontra alunne e alunni della 5^D dell’Istituto Comprensivo Statale “G. Modugno – R. Moro” di Barletta Presenti anche i docenti
Lavori nell'area della cementeria, i chiarimenti del sindaco Cosimo Cannito Lavori nell'area della cementeria, i chiarimenti del sindaco Cosimo Cannito La nota del primo cittadino
Festa del Primo Maggio, gli auguri del sindaco Cannito Festa del Primo Maggio, gli auguri del sindaco Cannito La nota del primo cittadino
1 Barletta 1922 a un passo dalla retrocessione, interviene il sindaco Cannito Barletta 1922 a un passo dalla retrocessione, interviene il sindaco Cannito Il post del primo cittadino sui propri canali social
Frasi sessiste alla Piccolo, i consiglieri di maggioranza:«Solidarietà al sindaco, vicenda inesistente» Frasi sessiste alla Piccolo, i consiglieri di maggioranza:«Solidarietà al sindaco, vicenda inesistente» La nota della maggioranza a sostegno di Cannito
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.