Nucleo cinofili per controlli antidroga negli istituti scolastici di Barletta
Nucleo cinofili per controlli antidroga negli istituti scolastici di Barletta
Cronaca

Nucleo cinofili per controlli antidroga negli istituti scolastici di Barletta

Il fedele "Kiki" con i Carabinieri presente al "Cassandro-Fermi-Nervi"

Nei giorni scorsi i militari della Stazione Carabinieri di Barletta hanno iniziato la consueta attività di controllo nei pressi degli Istituti scolastici che insistono nella città di Barletta con il supporto del Nucleo Cinofili di Modugno.

Le verifiche sono state svolte anche attraverso l'intervento dei cani antidroga guidati da personale qualificato e hanno riguardato specificatamente numerosi plessi dell'Istituto "Cassandro-Fermi-Nervi", e in particolare quelli dell'Istituto Tecnico.

L'attività si è rivolta, in modo particolare, al contrasto dell'assunzione e del traffico di sostanze stupefacenti ed è stata condotta per offrire un messaggio di sensibilizzazione, vicinanza, e prevenzione ai frequentatori, incontrando tra l'altro la piena collaborazione delle direzioni dell'Istituto e del corpo docenti. Il Nucleo Cinofili è stato supportato nell'attività in parola dal fidato amico a quattro zampe "Kiki".

L'intervento si colloca all'interno di una serie di iniziative poste in essere dall'Arma dei Carabinieri, volte al confronto ed alla divulgazione delle informazioni ritenute utili al fine di poter sensibilizzare e al contempo contrastare in misura sempre più efficace questo pericoloso fenomeno. A questo proposito i Carabinieri dunque vogliono sensibilizzare i giovani sulla pericolosità delle sostanze stupefacenti, sugli effetti negativi che comportano per il fisico, per il sistema nervoso centrale, per l'equilibrio psichico.
  • Carabinieri
  • Droga
Altri contenuti a tema
Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Gli stupefacenti provenivano dalla Spagna e venivano smerciate sul territorio della Bat
Operazione "Oltremare", 47 arresti nel nord barese Operazione "Oltremare", 47 arresti nel nord barese Detenzione e spaccio di sostanza stupefacente in concorso a Trani, Bisceglie, Ruvo, Corato e Barletta
Colpito da taser, muore a Bolzano il 42enne di Barletta Carlo Lattanzio Colpito da taser, muore a Bolzano il 42enne di Barletta Carlo Lattanzio Disposta l'autopsia per chiarire le cause dell'accaduto
I Carabinieri rafforzano i pattugliamenti nelle zone costiere della Bat I Carabinieri rafforzano i pattugliamenti nelle zone costiere della Bat Controlli anche sulla circolazione stradale per uso del cellulare alla guida e mancanza di cinture
Sorpresi dalla Polizia in casa a confezionare dosi di cocaina: due arresti a Barletta Sorpresi dalla Polizia in casa a confezionare dosi di cocaina: due arresti a Barletta Gli agenti della sezione antidroga hanno perquisito l'abitazione trovando droga, soldi e bilancini di precisione
I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio Ieri mattina incontro tra le referenti dei CAV e il Comandante Provinciale dei Carabinieri BAT e il Maresciallo Vernice
Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Il sistema finalizzato a ricettazione e riciclaggio scoperto dai Carabinieri
Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Dopo gli episodi accaduti in pochi giorni a Trani, Barletta, Bari e Andria, ne parliamo con il comandante dei Carabinieri Massimiliano Galasso
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.