Pediatria di Barletta
Pediatria di Barletta
Associazioni

Nel reparto pediatria di Barletta arrivano le calze della befana

Iniziativa dell'associazione Arges Onlus per dare un sorriso ai piccoli pazienti

Oggi alle ore 11,30 l'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Barletta in collaborazione con l'Associazione ARGES ONLUS ha organizzato l'iniziativa denominata "Befana in Pediatria 2019" presso il Reparto di Pediatria dell'Ospedale Civile "Mons. Dimiccoli" di Barletta.

L' iniziativa prevede la consegna da parte della befana insieme ai volontari dell'Associazione ARGES ONLUS di calze pieni di dolci e di un presepe di cioccolato ai piccoli degenti del Reparto di Pediatria dell'Ospedale "Mons. Dimiccoli" di Barletta. I presepi di cioccolato sono stati realizzati dall'Associazione di Volontariato ARGES ONLUS che si occupa di offrire assistenza domiciliare ai malati ed opera su base di volontariato perseguendo finalità di solidarietà. All'iniziativa parteciperanno oltre al Presidente ed ai volontari dell'Associazione ARGES ONLUS nonchè il Consigliere Comunale del Comune di Barletta Ruggiero Marzocca. Il Consigliere Ruggiero Marzocca, evidenzia l'importanza dell'iniziativa, in quanto si vuole regalare un momento di gioia e di allegria ai piccoli degenti del reparto di Pediatria, attraverso la consegna del simbolo per eccellenza della Epifania quale è la calza della Befana. Inoltre, il Consigliere Comunale Ruggiero Marzocca sottolinea l'importanza benefica dell'evento a cui partecipo, attivamente, già da diversi anni, data anche la sua rilevanza solidale.

L'Associazione ARGES ONLUS la cui attività è orientata all'impegno per il sociale, con questa iniziativa si vuole prefiggere l'obiettivo di restituire in un momento di particolare difficoltà e di dolore: il sorriso. Pertanto, concludono, gli organizzatori dell'iniziativa, la consegna delle calze della befana e dei presepi di cioccolato vuole essere un piccolo gesto all'insegna della solidarietà fondamentale per aiutare i bambini a vivere meglio l'esperienza della malattia e del ricovero nonché a rendere più confortevole la permanenza dei piccoli degenti in ospedale durante le festività natalizie.
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
Altri contenuti a tema
Forte scossa di terremoto, nessun problema all'ospedale di Barletta Forte scossa di terremoto, nessun problema all'ospedale di Barletta La comunicazione della Asl BT
Pronto Soccorso di Barletta, avviati i lavori di riqualificazione Pronto Soccorso di Barletta, avviati i lavori di riqualificazione I lavori consentiranno la realizzazione di un'area con otto posti letto per la gestione del codice giallo
Aspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di Barletta Aspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di Barletta Tante le iniziative dedicate ai piccoli degenti del reparto Pediatria
Soffre di amnesia, è ricoverato a Barletta: «Qualcuno lo conosce?» Soffre di amnesia, è ricoverato a Barletta: «Qualcuno lo conosce?» L'appello diffuso sui social: già allertate le forze dell'ordine
Donazione di organi, se ne parla all'ospedale di Barletta Donazione di organi, se ne parla all'ospedale di Barletta Gli infermieri protagonisti all'evento formativo-universitario sulla cultura della donazione
1 Rubate macchine per aerosol dal reparto pediatria del "Dimiccoli" di Barletta Rubate macchine per aerosol dal reparto pediatria del "Dimiccoli" di Barletta Non si tratta di un caso isolato: in ospedale si registrano numerosi furti
8 marzo, a Barletta informazioni su Breast Unit e screening mammario 8 marzo, a Barletta informazioni su Breast Unit e screening mammario L'iniziativa della Asl BT negli ospedali Dimiccoli di Barletta e Bonomo di Andria
Ospedale di Barletta bloccato, «siamo senza connessione internet» Ospedale di Barletta bloccato, «siamo senza connessione internet» Disagi per gli utenti e rallentamenti nell'espletamento delle pratiche
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.