Centro raccolta rifiuti
Centro raccolta rifiuti
Istituzionale

Nascerà un orto sociale nel centro raccolta rifiuti di Parco degli Ulivi

Tutte le ultime delibere di giunta

Elezioni Regionali 2020
La Giunta comunale ha esaminato e approvato le seguenti delibere:

Progetto pilota di orto sociale tra via degli Ulivi e via dei Salici

La Giunta ha deciso di avviare la procedura amministrativa ad evidenza pubblica per l'assegnazione di un "progetto pilota di orto sociale" sulla porzione di terreno individuata nel Progetto per la realizzazione del Centro Comunale rifiuti differenziati (CCR) che si sta ultimando in via degli Ulivi angolo via dei Salici. Alla procedura di assegnazione della gestione dell'orto urbano potranno partecipare soggetti aventi lo status soggettivo di associazione, fondazione, organizzazione di volontariato, onlus con finalità sociali e ambientali senza scopo di lucro attraverso la valutazione di un progetto specifico che tenga conto dei criteri di qualità ed originalità del progetto da attuarsi. Tenendo conto che è in fase di elaborazione in sede di Commissione comunale un Regolamento degli orti sociali sul territorio di Barletta, per disciplinare l'affidamento in gestione di porzioni di terreni comunali al fine di garantire il recupero delle pratiche rurali. L'Amministrazione ha inteso avviare una nuova procedura ad evidenza pubblica osservando le norme regolamentari vigenti, per valorizzare uno spazio urbano unico nel suo genere in quanto inserito in un'area multiservizi finalizzata alla tutela dell'ambiente.

Approvazione "Disciplinare del Servizio di Cure Domiciliari Integrate socio-sanitarie e Cure Domiciliari socio-assistenziali"

La Giunta ha approvato, con decorrenza 01.01.2016, il "Disciplinare per l'accesso al Servizio di Cure Domiciliari Integrate socio-sanitarie e Cure Domiciliari socio-assistenziali (SAD)" che regolamenta i destinatari del servizio, le modalità di accesso, i criteri per la formulazione della graduatoria, il monte ore di erogazione, l'ammissione per casi di comprovata ed estrema gravità dei richiedenti, la compartecipazione al costo del servizio. Le Cure Domiciliari Integrate (CDI), costituiscono una idonea risposta ai bisogni delle persone non autosufficienti e in condizioni di fragilità, in quanto prestazioni sanitarie che si integrano con le prestazioni di assistenza sociale e di supporto alla famiglia.

Pianificazione strategica commerciale

La Giunta ha deliberato, come atto di indirizzo, di proporre al Consiglio comunale l'approvazione del documento sulla Pianificazione strategica commerciale, di cui all'art.12 della Legge Regionale n.24/15, e di recepire ed attuare i processi di semplificazione delle procedure autorizzative di accesso alle attività economiche, che prevedono, tra l'altro, la possibilità di concedere il rilascio delle autorizzazioni amministrative di medie strutture di vendita di tipo M1 (superficie di vendita da mq 251 a mq 600) e M2 (superficie di vendita da mq 601 a mq 1500), senza alcun vincolo di contingente, nel rispetto degli standard di parcheggio previsti dai regolamenti regionali in materia, nonché della conformità agli strumenti urbanistici, agli aspetti igienico-sanitari e alla prevenzione incendi previsti per legge.

Patrocinio manifestazioni sportive

La Giunta ha concesso l'utilizzo gratuito del Paladisfida "M. Borgia" per lo svolgimento di alcune rilevanti manifestazioni sportive: il "Raduno atleti nazionali Under 15 e Under 17 di calcio a 5" (che si terrà dal 3al 6 gennaio), il "Torneo nazionale senior di tennistavolo" (9 e 10 gennaio), e il "Campionato nazionale di kickboxing e taekwondo" (31 gennaio).
  • Giunta comunale
  • Parco degli Ulivi
  • Centro comunale di raccolta rifiuti
Altri contenuti a tema
2 Prosegue la querelle sul palazzo della Sfida: «Nessuna illegittimità» Prosegue la querelle sul palazzo della Sfida: «Nessuna illegittimità» La nota dei consiglieri comunali di maggioranza, Giuseppe Losappio, Giuseppe Dipaola, Pier Paolo Grimaldi, Michele Maffione e Salvatore Lionetti
2 Michele Lasala fuori dalla Giunta, il sindaco firma il decreto Michele Lasala fuori dalla Giunta, il sindaco firma il decreto Gli era stato prospettato di dimettersi, ma l’ex assessore Lasala ha preferito essere sollevato dall’incarico
3 La Sfida del Comune: sì all’immobile, no a Lasala? La Sfida del Comune: sì all’immobile, no a Lasala? Revocata la delibera di Giunta, resta un nodo da sciogliere
4 Via degli Ulivi, a Barletta un parco abbandonato a se stesso Via degli Ulivi, a Barletta un parco abbandonato a se stesso La segnalazione di un cittadino: «Siamo alle solite»
1 Tutto in famiglia in Giunta: fuori Salvemini, dentro la sorella Tutto in famiglia in Giunta: fuori Salvemini, dentro la sorella Il decreto di nomina è stato firmato nel primo pomeriggio di ieri dal sindaco Cannito
Giunta di Barletta "illegittima", manca una donna: Cannito diffidato Giunta di Barletta "illegittima", manca una donna: Cannito diffidato Movimento 5 Stelle: «Ci auguriamo che il sindaco decida di adempiere alla normativa»
Giunta di Barletta, «il presente non è così roseo» Giunta di Barletta, «il presente non è così roseo» Il tema delle pari opportunità nella nota del Movimento 5 Stelle
1 Il documento della maggioranza sul rimpasto: «Se ne discuta in Consiglio comunale» Il documento della maggioranza sul rimpasto: «Se ne discuta in Consiglio comunale» «Rimaniamo a tua disposizione e di tutte le forze politiche di maggioranza, per condividere e determinare ogni decisione»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.