Kuka19
Kuka19
Associazioni

Nasce l'associazione Kuka19, mai più incidenti

In ricordo di Gianluca Gianfrancesco, che non vi siano più scodelle. Tante le iniziative a sostegno della sicurezza

Il nostro Gianluca non potrà che esserne contento: tante le iniziative a sostegno della sicurezza in città. Degnissima di nota, la nascita di un'associazione che da subito si è distinta per l'impegno sociale e civile. Gianluca è nei nostri cuori e sicuramente avrebbe voluto che mai più dopo di lui, le vite devono essere spezzate solo per colpa di un casco non conforme o di una scodella. Ricordiamo quel maledetto 12 luglio in cui demmo notizia del tragico evento (http://www.barlettalife.it/magazine/notizie/tragico-incidente-stradale-alla-fiumara-muore-a-19-anni/).

"Viaggiava lungo la strada che unisce Barletta alla Fiumara, quella strada tanto stretta e tanto pericolosa che, nel pomeriggio di sabato scorso, è stata lo scenario del tragico incidente che ha coinvolto il giovanissimo motociclista Gianluca Ruggiero Gianfrancesco, appena 19enne. Viaggiava sulla sua Vespa di colore giallo quando, per cause ancora oscure (forse uno sbandamento improvviso, forse un malore), il ragazzo ha perso il controllo del ciclomotore ed è rovinato sull'asfalto, riportando gravissime ferite al capo.". Mai più Kuka, mai più.

All'inaugurazione interverrà il sindaco ing.Nicola Maffei che consegnera' ai giovani presenti il casco integrale in cambio della scodella sempre piu' diffusa in città.

«il nostro obiettivo iniziale e' eliminare quante piu' scodelle possibili in citta' e creare un casco integrale alla moda» nei propositi degli organizzatori.
  • Incidente stradale
  • Sicurezza stradale
  • Kuka19
Altri contenuti a tema
Incidente sulla SS16bis a Barletta, tre veicoli coinvolti Incidente sulla SS16bis a Barletta, tre veicoli coinvolti Non ci sono feriti: interviene la Polizia locale di Barletta e l'ANAS
Incidente in via Callano, automobile ribaltata Incidente in via Callano, automobile ribaltata Episodio sulla strada che conduce al nuovo sottovia: sul posto polizia locale e vigili del fuoco
Furti d'auto, «odioso fenomeno per Barletta». Il sindaco Cannito chiede vertice in prefettura Furti d'auto, «odioso fenomeno per Barletta». Il sindaco Cannito chiede vertice in prefettura Riunito il Comitato per l'ordine e per la sicurezza pubblica. «Non si risolve il problema da un giorno all'altro, si deve continuare a lavorare»
"Diversa-mente in sicurezza", un progetto  per promuovere stili di guida responsabili "Diversa-mente in sicurezza", un progetto per promuovere stili di guida responsabili Primo appuntamento venerdì 9 febbraio con gli studenti dell'IPSIA Archimede
Violento incidente fra Trani e Barletta, tre feriti Violento incidente fra Trani e Barletta, tre feriti Un uomo è rimasto incastrato nella propria auto. Sul posto 118, Vigili del Fuoco e Polizia locale
Scontro tra automobile e furgone in via Canosa Scontro tra automobile e furgone in via Canosa Il mezzo dopo l'urto si è ribaltato su un fianco
Incidente sulla Barletta-Canosa, non ce l’ha fatta la moglie del conducente Incidente sulla Barletta-Canosa, non ce l’ha fatta la moglie del conducente Il marito - di 80 anni - era morto sul colpo nell'impatto
Incidente mortale tra Canosa e Barletta Incidente mortale tra Canosa e Barletta Terribile impatto sulla SS 93
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.