Porto di Barletta
Porto di Barletta
Cronaca

Maltempo anche sul mare, due arresti cardiaci per il comandante di una nave

La barca a vela è stata sorpresa da una violenta tempesta

Il meteo non risparmia i natanti: erano in mare su una barca a vela e sono stati sorpresi da una violenta tempesta. Il comandante riesce a evitare il peggio ma viene colto da un malore, ben due arresti cardiaci. A bordo per fortuna c'è anche un medico che oltre a rianimare l'uomo, riesce anche ad attivare la macchina dei soccorsi.

L'allarme arriva al numero 1515 della Guarda costiera dall'imbarcazione diretta in Sicilia, ora al largo di Barletta. Una motovedetta giunge sul posto e preleva il 70enne colto da infarto accompagnandolo a riva dove ad attenderlo c'era 118 con a bordo un'equipe dell'ospedale cittadino"Mons. R. Dimiccoli", diretta dal dr. Giuseppe Di Paola.

Vista la gravità della situazione viene allertata l'Emodinamica del "Bonomo" di Andria, diretta dal dr. Francesco Bartolomucci e il comandante viene operato d'urgenza al suo arrivo nel nosocomio della città federiciana. Ora sta bene. Disavventura e tanta paura per l'uomo con un lieto fine che offre anche uno spaccato di buona sanità, in questo caso della Asl/Bt.
  • Porto
  • Emergenza Meteo
Altri contenuti a tema
La Zes Adriatica è realtà, il premier Conte firma il decreto di istituzione La Zes Adriatica è realtà, il premier Conte firma il decreto di istituzione Borracino: «Obiettivo di straordinaria importanza. Puglia unica regione ad averne due»
1 ZES Adriatica, Assinpro: «Barletta deve esserci!» ZES Adriatica, Assinpro: «Barletta deve esserci!» L'invito dell'Associazione Industriali a partecipare al bando: «Una ghiotta opportunità»
«La bella addormentata Zes di Barletta separata dalle consorelle?» «La bella addormentata Zes di Barletta separata dalle consorelle?» Il risveglio delle Zes di Puglia: un commento di Nicola Palmitessa
Bando Zes e porto di Barletta, Cgil Bat: «L’intero territorio partecipi» Bando Zes e porto di Barletta, Cgil Bat: «L’intero territorio partecipi» Il segretario generale Biagio D’Alberto esorta le istituzioni a candidare progetti
ZES: in arrivo i finanziamenti e vantaggi anche per Barletta ZES: in arrivo i finanziamenti e vantaggi anche per Barletta Galizia (M5S): «Le imprese dovranno approfittare della ghiotta opportunità in termini fiscali»
1 Il governo dice sì alla Zes Adriatica. C'è anche il porto di Barletta Il governo dice sì alla Zes Adriatica. C'è anche il porto di Barletta L'assessore Borracino: «Realizzata la nostra grande ambizione di vedere istituite entrambe le ZES interregionali»
Bomba d'acqua su Barletta, allerta meteo diventa arancione Bomba d'acqua su Barletta, allerta meteo diventa arancione La Protezione civile analizza le criticità dovute al cambiamento climatico
Per il porto di Barletta si concretizza l'occasione di diventare Posto di Controllo Frontaliero Per il porto di Barletta si concretizza l'occasione di diventare Posto di Controllo Frontaliero Cannito: "Stiamo lavorando sul nostro porto dal primo giorno di questa consiliatura"
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.