Liceo Classico
Liceo Classico
Scuola e Lavoro

Liceo musicale "A. Casardi" vanto di Barletta, gran successo a Bari

Eccezionali esibizioni musicali alla giornata nazionale della letteratura

Una giornata all'insegna della cultura, quella che ha visto partecipi settimana scorsa, i ragazzi del Liceo Musicale "A.Casardi". Una partecipazione di grande valore, vista la rilevanza nazionale del convegno. Un evento dedicato a Ludovico Ariosto, organizzato dall'Associazione degli Italianisti (ADI) in occasione del 500esimo anniversario dalla pubblicazione de "L'Orlando Furioso". Presso l'Università Degli Studi di Bari infatti, così come in tante altre città d'Italia, è stato possibile immergersi nell'affascinante e prezioso mondo della letteratura cinquecentesca, rivivendo un capolavoro senza tempo.

Ancor più affascinanti, i coinvolgenti intermezzi musicali realizzati dai nostri ragazzi e ragazze guidati dal prof. Lapolla e della prof.sa Pansini, responsabili della componente strumentale e canora. Attraverso strumenti e voci d'eccellenza, gli studenti hanno accompagnato in maniera eccelsa il convegno, dando vita ad un contesto incantevole. A ciò si aggiunge l'occasione, da loro vissuta, di interpretare originalmente i canti dell'Orlando Furioso, mostrando l'importante capacità di creare un collegamento a tutto tondo tra le arti. Un approfondimento culturale che ha sicuramente arricchito i ragazzi, impegnati nello svolgimento di importanti brani, anche a cappella.

Ma un contributo forse ancor più grande è stato reso loro attraverso l'approfondimento storico-letterario capace di attualizzare Ariosto attraverso Italo Calvino e Beppe Fenoglio. Tutto ciò a riprova del fondamentale contributo che la letteratura offre ancora ai nostri giorni. Anche la resistenza italiana è stata dovutamente contestualizzata, offrendo agli alunni di tutta la puglia e del nostro Liceo un'opportunità di crescita e di prestigio. Insomma, le note dei nostri ragazzi sono state capaci di farsi veicolo di temi importanti e di offrire emozioni, lasciando spazio per accogliere spunti di sana cultura e civiltà, fondamentali per divenire uomini e donne ricchi di amore per la nostra cultura e il nostro paese.
  • Liceo Classico "A. Casardi"
  • Musica
  • Letteratura
Altri contenuti a tema
Premio "Modello Pirandello": vince una ragazza di Barletta Premio "Modello Pirandello": vince una ragazza di Barletta Ogni anno il Kiwanis Club di Argigento mette in palio un premio per un concorso letterario, dedicato a tutte le scuole
Sanremo Giovani con vista su Barletta: Galea e "I nostri 20" Sanremo Giovani con vista su Barletta: Galea e "I nostri 20" Si chiama Claudia Guaglione, in arte Galea, e parteciperà alla prossima edizione di Sanremo Giovani con il brano “I nostri 20”
Il liceo classico "Casardi" riapre le porte dopo l'emergenza Covid19 Il liceo classico "Casardi" riapre le porte dopo l'emergenza Covid19 Le impressioni dei ragazzi al ritorno dopo mesi tra i banchi di scuola
Jova Beach Party, «oggi, un anno fa, Barletta» Jova Beach Party, «oggi, un anno fa, Barletta» Con una foto dal cielo il ricordo dell'evento più grande dell'estate barlettana 2019
“Da Bach a Rach" il barlettano Frezza racconta i grandi con disincanto “Da Bach a Rach" il barlettano Frezza racconta i grandi con disincanto «Spero di poter presto presentare il mio nuovo progetto in pubblico, per ritrovare finalmente dal vivo i miei lettori»
Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta La mattina musica e approfondimento con “Prima di Maggio - Viva il lavoro”, nel pomeriggio l’inedito show “Mai dire Primo Maggio”
I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana Tra le tracce degne di nota per Luigi c'è: "Let in the Light"
"In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 "In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 Un "cane nero" pian piano consuma la figura carismatica di Chester Bennington conducendolo all'incontro con una "vecchia amica"
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.