Porto di Barletta
Porto di Barletta
Politica

Lavori nel porto di Barletta, Damiani presenta un emendamento

Il senatore barlettano ha chiesto uno stanziamento di 16 milioni di euro per l'esecuzione dei lavori

Il porto di Barletta segna un altro punto a suo favore nella direzione dello sviluppo e del potenziamento. Il progetto di ristrutturazione e valorizzazione risulta, infatti, inserito tra quelli finanziabili dal Fondo del Ministero dei Trasporti e Infrastrutture per le opere prioritarie. "Oltre a questo risultato positivo, relativo tuttavia ai costi della sola fase progettuale, ho presentato un emendamento alla legge finanziaria che prevede lo stanziamento di 16 milioni di euro per l'esecuzione materiale dei lavori nelle due annualità 2020 e 2021": lo rende noto il senatore di Forza Italia Dario Damiani, componente della Commissione Bilancio. "La valenza strategica del Porto di Barletta come hub fondamentale per il mare Adriatico e autostrada del mare da e verso l'Europa orientale obbliga le istituzioni a valorizzare questa risorsa con la massima priorità". L'emendamento proposto prevede di stanziare 10,5 milioni di euro per il 2020 e 5,5 milioni per il 2021.

"Non sfugge infatti che il trasporto merci e utenza turistica sono in forte aumento e che una complessa e rapida ristrutturazione infrastrutturale non sia più procrastinabile" dichiara il senatore barlettano, che proprio nei giorni scorsi a Bari ha incontrato il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi, in occasione della presentazione del progetto Themis, relativo alla realizzazione di strutture leggere per l'accoglienza dei croceristi nei porti di Barletta, Monopoli e Manfredonia.
  • Porto
  • Dario Damiani
Altri contenuti a tema
Nel porto di Barletta una grande esercitazione di security portuale Nel porto di Barletta una grande esercitazione di security portuale Simulati interventi in operazioni antiterrorismo, antincendio e antinquinamento
2 Il porto di Barletta aperto in futuro alle mini crociere Il porto di Barletta aperto in futuro alle mini crociere Presentato a Bari il progetto Themis che coinvolge anche la nostra città
Linea Barletta-Spinazzola, nuovo emendamento alla legge finanziaria Linea Barletta-Spinazzola, nuovo emendamento alla legge finanziaria Damiani: «Mi auguro che il governo si dimostri sensibile al tema»
Porto di Barletta e Zes, il Partenariato economico incontra Patroni Griffi Porto di Barletta e Zes, il Partenariato economico incontra Patroni Griffi Confronto il prossimo 4 ottobre presso il Future Center
Salviamo gli antichi cannoni navali a Levante Salviamo gli antichi cannoni navali a Levante «Recuperare queste importanti testimonianze del passato al pari del Trabucco»
Lavori SS16 bis, Damiani: «Tempestivo riscontro di ANAS» Lavori SS16 bis, Damiani: «Tempestivo riscontro di ANAS» «Numerosi sono stati purtroppo i sinistri avvenuti di recente, alcuni con gravi conseguenze»
Disfida di Barletta 2019, una presentazione a Roma Disfida di Barletta 2019, una presentazione a Roma Questa mattina conferenza stampa presso la Sala dei Presidenti a Palazzo Giustiniani
La Zes Adriatica è realtà, il premier Conte firma il decreto di istituzione La Zes Adriatica è realtà, il premier Conte firma il decreto di istituzione Borracino: «Obiettivo di straordinaria importanza. Puglia unica regione ad averne due»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.