Sport
Sport
Territorio

La Regione Puglia per lo sport: 100mila euro per i grandi eventi sportivi

Le dichiarazioni del consigliere Caracciolo

"«La Regione Puglia sostiene lo sport in tutte le sue sfaccettature e per questo motivo ha inteso concedere un contributo di massimo 100mila euro ai grandi eventi sportivi per l'anno 2021. Si tratta di una grande occasione per il rilancio della nostra economia». Ad intervenire sul tema è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.
«Il bando di gara indetto dopo la deliberazione di giunta dello scorso 16 giugno - spiega Caracciolo - sarà aperto fino al prossimo 30 novembre 2021 e vi si potrà accedere inviando una PEC all'indirizzo servizio.sportpertutti@pec.rupar.puglia.it.
Potranno partecipare: Federazioni Sportive Nazionali/Comitati regionali; discipline Sportive Associate; enti di Promozione Sportiva; associazioni benemerite riconosciute dal CONI; associazioni e società sportive dilettantistiche, non lucrative, iscritte al CONI o al CIP o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate o Enti di Promozione Sportiva; comitati organizzatori regolarmente costituiti e senza scopo di lucro oltre ad altri soggetti aventi nel proprio statuto/atto costitutivo finalità sportive, ricreative e motorie, non lucrative».
«Le tipologie di evento finanziabili - prosegue il consigliere regionale - sono 4 e tutte riconducibili ad un "alto livello sportivo" oltre che organizzate dai soggetti aventi diritto. La Regione Puglia riconosce il ruolo dei grandi eventi sportivi quale strumento di promozione della pratica sportiva ma anche dell'attrattività del territorio. Per questo motivo- conclude Caracciolo - l'invito rivolto agli operatori del settore è quello di cogliere un'occasione unica per il rilancio dell'economia della nostra Regione»."
  • Attività sportiva
Altri contenuti a tema
La squadra Media one consulting di Barletta vince il campionato provinciale La squadra Media one consulting di Barletta vince il campionato provinciale I giocatori adesso puntano alla fase nazionale
La passione del padel porta in Nazionale la barlettana Claudia Cascella La passione del padel porta in Nazionale la barlettana Claudia Cascella «La mia avventura con il padel è iniziata per caso, adesso è una totale dipendenza»
Caro vecchio sport in strada Caro vecchio sport in strada Niente più urla dei match per strada, la malinconia di tempi andati
1 Stop al calcetto col nuovo DPCM: è davvero la soluzione giusta? Stop al calcetto col nuovo DPCM: è davvero la soluzione giusta? Vietate tutte le forme di sport di contatto amatoriale e le feste casalinghe con più di 6 persone
Sport e salvaguardia dell'ambiente a Barletta, cos'é il "plogging"? Sport e salvaguardia dell'ambiente a Barletta, cos'é il "plogging"? L'iniziativa spontanea di alcune appassionate sportive barlettane
«Basta saper respirare»: tre semplici esercizi da fare in quarantena «Basta saper respirare»: tre semplici esercizi da fare in quarantena La dott.ssa Monica Russo di Barletta: «L’attività fisica è indispensabile ma se viene eseguita in maniera scorretta può creare più danni che benefici»
5 Coronavirus, attività sportiva solo sotto casa. Le nuove restrizioni Coronavirus, attività sportiva solo sotto casa. Le nuove restrizioni Sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all'interno delle stazioni ferroviarie
Luca Naso, il suo "viaggio ai confini" passa anche da Barletta Luca Naso, il suo "viaggio ai confini" passa anche da Barletta Un'avventura lunga oltre 8.000 km: in questi giorni si trova in Puglia
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.