Mino Cannito
Mino Cannito
Politica

La Giunta comunale approva lo schema di bilancio di previsione 2019 per Barletta

Il sindaco Cannito soddisfatto: «Obiettivo raggiunto grazie all'impegno della squadra amministrativa»

Elezioni Regionali 2020
E' stato approvato giovedì 22 novembre, dalla giunta comunale all'unanimità, lo schema di Bilancio di Previsione per l'esercizio finanziario 2019 e lo schema di Bilancio pluriennale 2019-2021 con tutto quanto allegato. E' stato anche approvato il Dup, Documento unico di programmazione 2019/2021, premessa essenziale al bilancio di previsione, in quanto recepisce la proposta delle linee di mandato politico amministrative e, dunque, dell'indirizzo strategico – politico dell'Amministrazione comunale.

«E' obiettivo di questa Amministrazione comunale – ha detto il sindaco Cosimo Cannito – portare tale provvedimento all'attenzione e all'approvazione del Consiglio comunale entro dicembre, questo è fondamentale e importante perché tale strumento consente realmente di amministrare in maniera seria, efficace e libera una città». «Approvare il bilancio di previsione oggi e scontare a stretto giro l'approvazione in consiglio comunale – aggiunge il primo cittadino – vuol dire dare senso per una volta al termine previsione, il che significa poter programmare e pianificare le scelte strategiche per il futuro della città».

«Sono molto soddisfatto di questo risultato – ha concluso Cannito – che siamo riusciti a raggiungere grazie all'impegno di tutta la squadra di governo e che non sarebbe stato possibile senza l'altrettanto impegno e senso di responsabilità del Segretario generale, del dirigente e del personale del settore Programmazione economica e finanziaria e del personale e dei dirigenti di tutti gli uffici comunali, che hanno lavorato sodo e che, per questo, voglio ringraziare pubblicamente».
  • Bilancio
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
2 Prosegue la querelle sul palazzo della Sfida: «Nessuna illegittimità» Prosegue la querelle sul palazzo della Sfida: «Nessuna illegittimità» La nota dei consiglieri comunali di maggioranza, Giuseppe Losappio, Giuseppe Dipaola, Pier Paolo Grimaldi, Michele Maffione e Salvatore Lionetti
2 Michele Lasala fuori dalla Giunta, il sindaco firma il decreto Michele Lasala fuori dalla Giunta, il sindaco firma il decreto Gli era stato prospettato di dimettersi, ma l’ex assessore Lasala ha preferito essere sollevato dall’incarico
3 La Sfida del Comune: sì all’immobile, no a Lasala? La Sfida del Comune: sì all’immobile, no a Lasala? Revocata la delibera di Giunta, resta un nodo da sciogliere
1 Consiglio comunale, approvato il bilancio e sopravvissuto il Patto Territoriale Consiglio comunale, approvato il bilancio e sopravvissuto il Patto Territoriale All'ordine del giorno anche il Piano di revisione delle Società Partecipate dal Comune di Barletta e l’approvazione della nota di aggiornamento del DUP
Approvato il bilancio di previsione, Cannito: «Un obiettivo che solo pochi comuni raggiungono» Approvato il bilancio di previsione, Cannito: «Un obiettivo che solo pochi comuni raggiungono» Il primo cittadino coglie anche l'occasione per rivolgere alla cittadinanza gli auguri per l’arrivo del nuovo anno
1 Tutto in famiglia in Giunta: fuori Salvemini, dentro la sorella Tutto in famiglia in Giunta: fuori Salvemini, dentro la sorella Il decreto di nomina è stato firmato nel primo pomeriggio di ieri dal sindaco Cannito
Giunta di Barletta "illegittima", manca una donna: Cannito diffidato Giunta di Barletta "illegittima", manca una donna: Cannito diffidato Movimento 5 Stelle: «Ci auguriamo che il sindaco decida di adempiere alla normativa»
Giunta di Barletta, «il presente non è così roseo» Giunta di Barletta, «il presente non è così roseo» Il tema delle pari opportunità nella nota del Movimento 5 Stelle
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.