Lingua
Lingua
Speciale

Imparare l’inglese da adulti: non è mai troppo tardi

Molto importante il ruolo del web per la formazione

L'inglese è cruciale se si ha intenzione di essere competitivi nel mondo del lavoro. Purtroppo per molte persone l'istruzione scolastica non è stata sufficiente per impararlo in maniera adeguata. Ricordiamo infatti che solo da qualche anno viene dedicata un'attenzione importante alle lingue straniere fin dai primi anni della scolarizzazione.

Per fortuna imparare l'inglese da adulti è possibile. Quali sono i consigli migliori per riuscirci? Nelle prossime righe, ne abbiamo elencati alcuni che speriamo possano esserti utili.

L'importanza della tecnologia e del web

Quando si tratta di imparare l'inglese da adulti, è impossibile non chiamare in causa il ruolo della tecnologia e del web. Grazie allo streaming online è infatti possibile accedere a tantissime risorse in lingua originale, dalle serie tv fino ai podcast.

Sfruttarli per imparare una lingua può rivelarsi utili per diversi motivi. Non solo in questo modo è possibile ottimizzare la flessibilità della formazione e dedicarsi allo studio dell'inglese nei momenti di relax. Grazie a contenuti come quelli sopra ricordati, infatti, è possibile migliorare il proprio inglese grazie a tematiche a cui si è appassionati.

Corso intensivo? Sì, grazie!

Quando si parla di come imparare l'inglese da adulti è doveroso citare i corsi intensivi. Non importa che si cerchi il miglior corso di inglese a Bari o un percorso formativo in un'altra città: quello che conta è ricordare che, oggi come oggi, sono tantissime le realtà formative in grado di venire incontro alle esigenze di chi è adulto ed è già da tempo inserito nel mondo del lavoro.

Si tratta di percorsi di ottima qualità, che permettono a chi li sceglie di imparare l'inglese tenendo conto delle richieste del mercato del lavoro nel proprio settore.

I corsi appena ricordati comportano ovviamente una prova di ingresso, grazie alla quale è possibile usufruire di lezioni adatte al proprio livello di inglese.

Leggi i quotidiani in lingua

Un altro consiglio tanto semplice quanto utile per imparare l'inglese da adulti riguarda il fatto di leggere i quotidiani in lingua inglese. Come sopra ricordato, grazie al web è oggi possibile accedere in maniera rapida a numerose risorse, compresi i quotidiani in inglese. In questo modo, è possibile familiarizzare in maniera particolarmente agevole con le espressioni idiomatiche.

Sii costante

Quando si decide di imparare l'inglese da adulti, ci si trova davanti a diverse difficoltà. Tra le principali rientra senza dubbio il fatto di trovare una conciliazione tra l'apprendimento e gli impegni privati e di lavoro. Si tratta di un oggettivo problema, che per fortuna si può risolvere.

In che modo? Senza dimenticare la costanza. Anche solo mezz'ora al giorno di studio serve tantissimo. Una buona idea può essere quella di mettere un alert sul telefono per ricordare il tempo da dedicare all'apprendimento dell'inglese.

Datti degli obiettivi quotidiani

Questo punto si collega direttamente a quello precedente. Nel proprio studio quotidiano dell'inglese, è utile darsi degli obiettivi specifici. Quali possono essere?

La memorizzazione di un determinato numero di vocaboli, l'apprendimento degli schemi di un tempo verbale o di un elenco di espressioni idiomatiche. Anche in questo caso, può rivelarsi molto utile scrivere quanto raggiunto in modo da avere il polso dei propri progressi.

Non dimenticare il realismo

Imparare l'inglese da adulti può rivelarsi difficoltoso e, proprio per questo, è necessario essere realisti. Gli obiettivi devono essere raggiungibili.

Se si parte da un livello di inglese poco più che scolastico, è infatti sbagliato frequentare un corso di poche settimane e candidarsi per una posizione lavorativa che richiede una padronanza dell'inglese da madrelingua.
  • Corsi di formazione
Altri contenuti a tema
“La Roma che vogliamo”. Nel progetto di riqualificazione della Capitale anche Musa Formazione “La Roma che vogliamo”. Nel progetto di riqualificazione della Capitale anche Musa Formazione Riccardo Campana: «Un esempio che potremmo clonare in altre città»
Sicurezza luoghi di lavoro, Fenimprese forma gli studenti del “Nervi” di Barletta Sicurezza luoghi di lavoro, Fenimprese forma gli studenti del “Nervi” di Barletta Al via domani la due giorni di corsi
In scadenza il Bonus credito d’imposta per la Formazione 4.0 In scadenza il Bonus credito d’imposta per la Formazione 4.0 Ultime settimane di accesso agli incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico
Diventare magistrato: raggiungi il tuo obiettivo con Formazione Giuridica Diventare magistrato: raggiungi il tuo obiettivo con Formazione Giuridica Una preparazione completa per affrontare le prove
Progetti PON Inclusione a Barletta, consegnati gli attestati Progetti PON Inclusione a Barletta, consegnati gli attestati Per i corsisti un percorso di crescita professionale e umana
Arboricoltura, terminata la prima giornata di formazione per gli addetti Bar.S.A. Arboricoltura, terminata la prima giornata di formazione per gli addetti Bar.S.A. Attività pratiche presso i giardini De Nittis e il Castello, Cianci: «Maggiore professionalità ai nostri operatori»
Rilancio delle Imprese e alternanza scuola lavoro Rilancio delle Imprese e alternanza scuola lavoro Un corso dedicato al web marketing per favorire la digitalizzazione delle imprese
Diventa acconciatore con il percorso gratuito professionalizzante di Abigar Diventa acconciatore con il percorso gratuito professionalizzante di Abigar Il corso di istruzione e formazione "Operatore del Benessere" ha una durata triennale per un totale di 3200 ore, ed è totalmente gratuito
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.