Messaggio del sindaco Cannito
Messaggio del sindaco Cannito
La città

Il sindaco di Barletta agli operatori sanitari: «A nome della città, grazie di cuore»

«Grazie per quello che avete fatto e che farete. Ora ci aspetta una nuova e decisiva sfida, quella della vaccinazione»

«Grazie! Per il tempo, il coraggio, la generosità. I più piccoli, in questa pandemia, spesso vi hanno identificato nei loro supereroi. E hanno ragione perché se non foste persone speciali, non mettereste, come fate, a rischio la vostra vita per occuparvi di chi sta male.

La vita degli altri per voi conta più della vostra, vi dobbiamo infinita gratitudine e riconoscenza. Siete instancabili, da mesi sotto pressione, stremati, vi siete ammalati e pure non mollate. Alcuni non ce l'hanno fatta e non dimenticheremo il loro sacrificio.

Conosco molti di voi e a volte ho sentito forte il richiamo della corsia, quasi l'istinto di tornare nei miei panni, perché un medico lo è per tutta la vita. Ma ho un dovere altrettanto forte da rispettare in questo momento, che è la guida della città. Però sono con voi, con voi medici, infermieri, con tutti gli operatori sanitari, che lavoriate negli ospedali, nei laboratori, nelle residenze per anziani, ovunque voi prestiate servizio.

Ora ci aspetta una nuova e decisiva sfida, quella della vaccinazione che speriamo si svolgerà senza difficoltà, intoppi e reticenze. Grazie di cuore per quello che avete fatto e che farete, da collega, da sindaco e in nome e per conto di tutta la Città e dell'Amministrazione comunale.

Auguro a voi e alle vostre famiglie, anch'esse meritevoli della nostra gratitudine, un buon Natale e un nuovo anno migliore e che possa regalarvi serenità e gioia».
  • Santo Natale
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
9 Barletta si prepara alla nuova sfida elettorale Barletta si prepara alla nuova sfida elettorale La partita tra centrodestra e centrosinistra è ancora aperta. E potrebbe rivelare nuovi colpi scena
Barletta volta pagina. Inizia ora una nuova sfida per la città Barletta volta pagina. Inizia ora una nuova sfida per la città Il commento di Federica Dibenedetto
4 Finisce qui l'epoca Cannito, Barletta sarà commissariata Finisce qui l'epoca Cannito, Barletta sarà commissariata È stata votata con 19 voti la mozione di sfiducia contro il sindaco
Verso la risoluzione per la nuova scuola nel quartiere Patalini Verso la risoluzione per la nuova scuola nel quartiere Patalini Lo annuncia Cannito: «Risolto il cavillo burocratico tra l’ex Provincia Bari e la Provincia Bat che aveva portato al fermo dell’opera pubblica»
26 Dalle dimissioni di Cannito alla mozione di sfiducia. Ecco come la crisi politica è diventata irreversibile Dalle dimissioni di Cannito alla mozione di sfiducia. Ecco come la crisi politica è diventata irreversibile Il commento di Federica Dibenedetto
Tra 24 ore il voto sulla sfiducia, Cannito anticipa i saluti alla città Tra 24 ore il voto sulla sfiducia, Cannito anticipa i saluti alla città Il primo cittadino si rivolge ai barlettani: «Sarete voi a giudicare se ho fatto bene o ho fatto male»
Nuova bufera a Palazzo di Città. Il sindaco Cannito scarica la dirigente Scommegna Nuova bufera a Palazzo di Città. Il sindaco Cannito scarica la dirigente Scommegna Il commento di Federica Dibenedetto
Verso la sfiducia: la politica si prepara già al dopo-Cannito Verso la sfiducia: la politica si prepara già al dopo-Cannito L'esperienza del primo cittadino sembra giunta al capolinea
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.