Presepe dei ferrovieri
Presepe dei ferrovieri
Religioni

La tradizione del presepe dei ferrovieri

Si rinnova l’appuntamento natalizio del Dopolavoro ferroviario. Presepi in mostra fino al 6 gennaio

Passione, tradizione e arte. Anche quest'anno, il Natale barlettano si caratterizza con alcuni consueti appuntamenti (forse l'unico o quasi, c'è da dire), come il tradizionale presepe dei ferrovieri, organizzato dall'associazione del Dopolavoro ferroviario di Barletta, nella sede in Piazza Conteduca, nei pressi della Stazione ferroviaria. In un mese, dedicando quotidianamente il loro tempo libero, Michele Bracco, Giuseppe Morelli, Stefano Pelle, Carmine Rociola, Antonio Vitrani, hanno realizzato il grande presepe che richiama, come ogni anno, numerose persone, bambini, adulti, giovani, e meno giovani.

Contestualmente al tradizionale presepe dei ferrovieri, è stata organizzata una mostra di presepi artistici, aperta a tutti, giunta alla quarta edizione. I partecipanti di quest'anno, provenienti da Barletta e non solo, sono: Amodio Carlo, Antonucci Domenico, Campaniello F., Chalouati M., Dicuonzo L., Dipasquale M., Francavilla A., Francavilla D., Iodice Domenico, Miani Pietro, Schiavone, Terlizzi P. da Barletta; Capriuoli A. e Castellano L. da Margherita di Savoia; Gesmundo G. da Terlizzi; Denittis A. e Pavone M. da Foggia. Negli scatti fotografici che seguono, alcuni dei più significativi momenti di questo appuntamento natalizio, che sarà possibile visitare fino al 6 gennaio prossimo.
26 fotoPresepe dei ferrovieri
Mostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepiMostra presepi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.