Global Strike For Future, Barletta risponde all'appello di Greta
Global Strike For Future, Barletta risponde all'appello di Greta
Territorio

Global Strike For Future, Barletta risponde all'appello di Greta

Gli studenti di tutto il mondo scendono in piazza per una protesta pacifica

Un moto di coscienza collettiva per l'ambiente, per il pianeta, per la vita, scoccato dalla scintilla di Greta Thunberg, giovanissima attivista svedese, divenuta simbolo della nuova battaglia per la salvaguardia del pianeta e proposta come candidata per il premio Nobel per la pace. Dai suoi gesti di protesta si arriva alla giornata di oggi, in cui in tutto il mondo si svolgerà il "Global Strike For Future". Gli studenti di tutto il mondo scenderanno in piazza contro «l'assenza di politiche sul cambiamento climatico», ispirati dall'esempio di Greta

Anche Barletta risponde all'appello e lo fa con una grande iniziativa promossa dal circolo barlettano di Legambiente. «Contrastare i mutamenti climatici è attualmente la sfida più grande che abbiamo davanti. Ma la risposta delle politiche mondiali a questa emergenza è ancora inefficace e deludente. E' quindi importante unirci e contribuire alla nascita di un movimento il più ampio e trasversale possibile che porti sempre più persone a chiedere ai Governi di agire, e farlo in fretta. Non c'è più tempo, sono necessarie strategie coordinate tra i diversi Paesi per rispettare gli impegni presi, a partire dall'Accordo di Parigi. Per ottenere azioni incisive dai Governi c'è bisogno di ognuno di noi per una spinta sempre più pressante e incisiva dal basso. I fridaysforfuture, nati dalla protesta della quindicenne Greta Thumberg a Stoccolma in occasione della COP24, e la manifestazione del 15 marzo, Global Strike For Future, rappresentano una grande occasione per farci sentire e portare l'emergenza climatica in primo piano».

Ecco il programma delle iniziative per oggi:
  • Corteo pacifico per le principali vie cittadine (Piazza Aldo Moro - Via Baccarini - C.so Garibaldi - Piazza Caduti - C.so Vittorio Emanuele - Via Consalvo da Cordova – Piazza Aldo Moro) con la partecipazione di delegazione degli istituti scolastici di ogni ordine e grado con partenza da piazza Aldo Moro alle ore 9,30;
  • Mostra di elaborati grafici, polimaterici e letterari sul tema dei cambiamenti climatici, realizzati dalle scuole, all'interno della galleria del teatro Curci, con premiazione finale dei lavori più significativi, prevista per le ore 19,00.
«Voi parlate soltanto di un'eterna crescita economica verde poiché avete troppa paura di essere impopolari. Voi parlate soltanto di proseguire con le stesse cattive idee che ci hanno condotto a questo casino, anche quando l'unica cosa sensata da fare sarebbe tirare il freno d'emergenza. Non siete abbastanza maturi da dire le cose come stanno. Lasciate persino questo fardello a noi bambini. [...] La biosfera è sacrificata perché alcuni possano vivere in maniera lussuosa. La sofferenza di molte persone paga il lusso di pochi. Se è impossibile trovare soluzioni all'interno di questo sistema, allora dobbiamo cambiare sistema» (Greta Thunberg).
5 fotoGlobal Strike For Future, Barletta risponde all'appello di Greta
Global Strike For Future, Barletta risponde all'appello di GretaGlobal Strike For Future, Barletta risponde all'appello di GretaGlobal Strike For Future, Barletta risponde all'appello di GretaGlobal Strike For Future, Barletta risponde all'appello di GretaGlobal Strike For Future, Barletta risponde all'appello di Greta
  • Sciopero
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
1 Sciopero Mondiale per il Futuro, si mobilita Legambiente Barletta Sciopero Mondiale per il Futuro, si mobilita Legambiente Barletta Venerdì si svolgerà un corteo pacifico tra le strade del centro cittadino
Preservare l'ambiente, si comincia da piccoli: iniziativa di Legambiente Barletta Preservare l'ambiente, si comincia da piccoli: iniziativa di Legambiente Barletta Agli alunni della "Giovanni Paolo II" è stato spiegato come differenziare correttamente i rifiuti
Educazione ambientale per gli alunni di Barletta, un progetto Legambiente Educazione ambientale per gli alunni di Barletta, un progetto Legambiente Il presidente Corvasce: «Speriamo che i bambini siano i germogli di una potenziale rivoluzione ecologica globale»
A scuola di educazione ambientale con Legambiente Barletta e Bar.S.A. A scuola di educazione ambientale con Legambiente Barletta e Bar.S.A. Oggi e sabato prossimo due momenti formativi, con visita all'ecocentro di via degli Ulivi
Plastica, batterie e rifiuti: Legambiente Barletta ripulisce la foce dell'Ofanto Plastica, batterie e rifiuti: Legambiente Barletta ripulisce la foce dell'Ofanto I volontari di numerose associazioni hanno raccolto rifiuti di ogni tipo
Zone umide, aderisce anche il circolo Legambiente di Barletta Zone umide, aderisce anche il circolo Legambiente di Barletta Iniziative previste in tutta la Puglia: passeggiate, visite guidate e birdwatching
Pendolaria 2018, torna il dossier di Legambiente sul trasporto in Puglia Pendolaria 2018, torna il dossier di Legambiente sul trasporto in Puglia Il servizio ferroviario pugliese registra penali tra le più alte in Italia
Contro gli sprechi l'appello del circolo Legambiente di Barletta Contro gli sprechi l'appello del circolo Legambiente di Barletta «Non dimenticare di rispettare l'ambiente: adotta comportamenti virtuosi ed evita gli sprechi»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.