Sindaco Cosimo Cannito
Sindaco Cosimo Cannito
La città

Gli auguri di Natale del sindaco di Barletta: «Arriverà il tempo per recuperare feste»

Il messaggio del primo cittadino Cosimo Cannito

«Carissimi concittadini,

per quest'anno avevamo immaginato di brindare in piazza, tutti insieme, all'inizio del nuovo anno, magari dopo lo spettacolo teatrale, come l'anno scorso. Non succederà, lo sappiamo bene, ma non dobbiamo scoraggiarci, abbiamo e stiamo affrontando con grande forza e coraggio la pandemia che da mesi ci soggioga, limita le nostre vite e le condiziona.

Ma non ci fiaccherà e useremo questo tempo per organizzarci, pensare e costruire il tempo che verrà. Dobbiamo trovare la forza sentendoci comunità, in questo particolare momento dell'anno più che mai. E una comunità va in soccorso di chi ha bisogno, una comunità protegge le persone più fragili rispettando le regole, mette da parte gli egoismi per il bene comune, una comunità supera le divisioni con spirito di collaborazione.

Questo deve essere il nostro Natale, l'Amministrazione comunale lo mette in pratica con i suoi strumenti ma ciascuno di noi deve farlo nel quotidiano. Arriverà il tempo per recuperare feste, scampagnate e tavolate in famiglia e tutto quello che abbiamo perso in questo anno. Prendiamoci cura della nostra città, mettiamoci al riparo da un'altra ondata di questa malattia terribile che tante morti ha provocato anche qui da noi, arrivando a colpirci con tutta la sua durezza.

In questo modo potremo sperare in un nuovo anno diverso, da colmare di speranze e azioni capaci di renderci nuovamente liberi e sicuri. Permettetemi, però, di rivolgere un pensiero particolare e un abbraccio a coloro che a causa della pandemia hanno perso i propri cari, a chi è solo e malato, a chi soffre. A coloro che sono in difficoltà, agli operatori economici, a chi ha perso il lavoro e combatte ogni giorno per tirare avanti. Vi siamo vicini e insieme dobbiamo trovare il modo per ripartire.

Voglio ringraziare i volontari, tutte quelle ragazze e quei ragazzi che in questi mesi ci hanno regalato il loro tempo per aiutarci, che sono stati vicini a chi ha avuto più bisogno, alle persone anziane consegnando loro farmaci e spesa, che hanno distribuito i pacchi alimentari al palasport, che sono stati presenti in tante occasioni, e con loro le forze dell'ordine e la Polizia locale.

Cari concittadini, cari barlettani, vi auguro un lieto Natale e un felice anno nuovo!».
  • Santo Natale
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Atto intimidatorio al sindaco di Trani, la solidarietà di Cannito Atto intimidatorio al sindaco di Trani, la solidarietà di Cannito «Nulla giustifica la violenza, le minacce e gli insulti»
Il sindaco Cannito alla senatrice barlettana: «Cara Assuntela, siamo orgogliosi» Il sindaco Cannito alla senatrice barlettana: «Cara Assuntela, siamo orgogliosi» Gli auguri di buon lavoro del primo cittadino
7 Disperazione e tragedia, il sindaco commenta il ritrovamento dell'uomo senza vita Disperazione e tragedia, il sindaco commenta il ritrovamento dell'uomo senza vita L'amministrazione comunale proverà a mettersi in contatto con i familiari e si occuperà della sepoltura
3 Via Tatò, Cannito: «Ci saranno la scuola e un’area verde e le realizzerà il Comune» Via Tatò, Cannito: «Ci saranno la scuola e un’area verde e le realizzerà il Comune» L'intervento del primo cittadino dopo la revoca della concessione dell'area verde
Via Andria, a Barletta il cantiere si ferma a causa di una condotta idrica Via Andria, a Barletta il cantiere si ferma a causa di una condotta idrica Fissato per venerdì un tavolo tecnico tra gli enti coinvolti per la risoluzione del problema
1 Danneggiata la pensilina del sottopasso, Cannito: «Uno sfregio alla città» Danneggiata la pensilina del sottopasso, Cannito: «Uno sfregio alla città» La nota del primo cittadino di Barletta
1 Ex palazzo delle poste, Cannito: «Percorreremo tutte le vie possibili» Ex palazzo delle poste, Cannito: «Percorreremo tutte le vie possibili» Il sindaco dopo il "No" alla prelazione: «L’Amministrazione comunale intende tutelare, valorizzare e fruire del bene»
1 Centrale operativa 118: «A Barletta il Polo del Sistema Emergenza Urgenza della Bat» Centrale operativa 118: «A Barletta il Polo del Sistema Emergenza Urgenza della Bat» Quella dell'ex mattatoio di via Andria potrebbe essere «una collocazione strategica»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.