Antonio Comitangelo - Giovanni Ceto. <span>Foto Ida Vinella</span>
Antonio Comitangelo - Giovanni Ceto. Foto Ida Vinella
Politica

Forza Italia: «La chiusura del PalaMarchiselli? Colpa dell’inerzia dell’Assessore allo Sport»

La nota del segretario cittadino e del capogruppo azzurro

«La chiusura del Pala Marchiselli è una beffa per i giovani e lo sport cittadino. E non passi l'idea che si è trattato di un fulmine a ciel sereno. Era a tutti noto, infatti, che questa storica struttura sportiva correva il rischio di essere chiusa. Ma ciò che ci indigna è che, dopo il danno, qualcuno cerca di spacciarsi come assessore efficiente, prospettando, in realtà, solo soluzioni raffazzonate e fumose. Solo adesso l'Assessore allo Sport scalpita per trovare ubicazioni alternative alle società sportive? Perchè fino a ieri si è girato dall'altro lato?». Così il segretario cittadino di Forza Italia Giovanni Ceto in una nota firmata anche dal capogruppo azzurro in consiglio comunale Antonio Comitangelo.


«E pensare che lo avevamo indicato al Sindaco convinti che avrebbe aggiunto competenza e sostanza all'azione amministrativa. Purtroppo, però, dopo un primo approccio positivo alla cosa pubblica, amaramente constatiamo che si è smarrito, inebriato dall'inconsistenza dell'apparenza e da inutili passeggiate e vetrine a Roma.

Recita un vecchio adagio che "chi si loda si imbroda", ma a restare imbrodati, in questo caso, sono stati gli incolpevoli sportivi, costretti ad arrangiarsi alla meno peggio.

Siamo curiosi di una cosa: chissà se anche stavolta l'Assessore allo Sport poserà in foto insieme ai disagi o se qualcuno, rendendosi conto della sua improduttiva esperienza politica, lo solleverà anche dall'incombenza di dover postare sui social l'ultima foto farsa. Noi, più concreti e meno sognatori, stretti insieme ai barlettani, restiamo in attesa di soluzioni concrete».
  • Forza Italia
Altri contenuti a tema
1 Frasi sessiste alla Piccolo, Forza Italia al sindaco: «Ha fatto riferimenti ai suoi organi genitali» Frasi sessiste alla Piccolo, Forza Italia al sindaco: «Ha fatto riferimenti ai suoi organi genitali» La nota di Giovanni Ceto e Antonio Comitangelo
Forza Italia Barletta accusa il sindaco: «Frasi sessiste alla consigliera Raffaella Piccolo» Forza Italia Barletta accusa il sindaco: «Frasi sessiste alla consigliera Raffaella Piccolo» La nota di Giovanni Ceto e Antonio Comitangelo
Andria e Margherita di Savoia, due consiglieri comunali entrano in Forza Italia Andria e Margherita di Savoia, due consiglieri comunali entrano in Forza Italia Soddisfatto il coordinatore provinciale Marcello Lanotte
Chiusura corso Vittorio Emanuele, confronto tra Forza Italia e commercianti Chiusura corso Vittorio Emanuele, confronto tra Forza Italia e commercianti Il gruppo consiliare azzurro ha incontrato i titolari delle attività e i rappresentanti di categoria
Forza Italia Giovani, Luigi de Martino Norante è il coordinatore cittadino Forza Italia Giovani, Luigi de Martino Norante è il coordinatore cittadino Per lui anche l'incarico di coordinatore vicario provinciale di Forza Italia Giovani
Forza Italia Bat, Pinuccio La Ricchia eletto nel consiglio nazionale del partito Forza Italia Bat, Pinuccio La Ricchia eletto nel consiglio nazionale del partito La nota stampa a firma del segretario provinciale Marcello Lanotte
1 Ceto e Comitangelo: «Serve ripristinare la rappresentanza di Forza Italia in giunta» Ceto e Comitangelo: «Serve ripristinare la rappresentanza di Forza Italia in giunta» Disconosciuti gli assessori D'Alba e Degennaro
Congresso Forza Italia Bat, Marcello Lanotte eletto coordinatore provinciale Congresso Forza Italia Bat, Marcello Lanotte eletto coordinatore provinciale Unanimità dei voti per il presidente del consiglio comunale di Barletta
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.