Neonato
Neonato
La città

Fiocco rosa a Barletta, ecco la prima nata del 2018

La piccola, residente a Trinitapoli, è la primogenita di una famiglia romena

La prima nata della Bat è Zaharia Iuliana Liliana - origini romene, con residenza a Trinitapoli - è nata a Barletta presso l'ospedale civile "Mons. Raffaele Dimiccoli" alle 00.10 con parto spontaneo e pesa 3,360 kg. Lei è una primogenita. Alle 2.10 ad Andria, è nata Desirè Fiore, quarta figlia. Anche lei nata con parto naturale e pesa 3,170 kg.

Un 2018 coi fiocchi per le famiglie delle due neonate che possono accogliere il nuovo anno con serenità ed entusiasmo.
  • Famiglia
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
Altri contenuti a tema
Forte scossa di terremoto, nessun problema all'ospedale di Barletta Forte scossa di terremoto, nessun problema all'ospedale di Barletta La comunicazione della Asl BT
Pronto Soccorso di Barletta, avviati i lavori di riqualificazione Pronto Soccorso di Barletta, avviati i lavori di riqualificazione I lavori consentiranno la realizzazione di un'area con otto posti letto per la gestione del codice giallo
Aspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di Barletta Aspettando la Pasqua tra favole e felicità all'ospedale di Barletta Tante le iniziative dedicate ai piccoli degenti del reparto Pediatria
Soffre di amnesia, è ricoverato a Barletta: «Qualcuno lo conosce?» Soffre di amnesia, è ricoverato a Barletta: «Qualcuno lo conosce?» L'appello diffuso sui social: già allertate le forze dell'ordine
Donazione di organi, se ne parla all'ospedale di Barletta Donazione di organi, se ne parla all'ospedale di Barletta Gli infermieri protagonisti all'evento formativo-universitario sulla cultura della donazione
1 Rubate macchine per aerosol dal reparto pediatria del "Dimiccoli" di Barletta Rubate macchine per aerosol dal reparto pediatria del "Dimiccoli" di Barletta Non si tratta di un caso isolato: in ospedale si registrano numerosi furti
8 marzo, a Barletta informazioni su Breast Unit e screening mammario 8 marzo, a Barletta informazioni su Breast Unit e screening mammario L'iniziativa della Asl BT negli ospedali Dimiccoli di Barletta e Bonomo di Andria
Ospedale di Barletta bloccato, «siamo senza connessione internet» Ospedale di Barletta bloccato, «siamo senza connessione internet» Disagi per gli utenti e rallentamenti nell'espletamento delle pratiche
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.