Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

False vaccinazioni anti-covid: scoperto dipendente Asl Bt

Operazione della Guardia di Finanza di Barletta

Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Barletta hanno identificato un dipendente dell'Azienda Sanitaria Locale della BAT, il quale, nel corso dell'anno 2021, in piena emergenza sanitaria, si sarebbe autonomamente accreditato la registrazione di due dosi vaccinali, mediante accesso abusivo nel sistema informatico "GIAVA" (Gestione Informatizzata Anagrafe Vaccinali), senza averne fatta alcuna, ottenendo così, indebitamente, il rilascio della Certificazione Verde Covid-19 "green pass", necessaria, tra l'altro, per poter accedere nei luoghi di lavoro.

I militari hanno ricostruito i fatti attraverso l'esame di documentazione anche di tipo informatico, sotto l'egida, dapprima della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani e, successivamente, della Procura Distrettuale di Bari, competente per le specifiche ipotesi delittuose emerse ("accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico" ex art. 615 ter del codice penale, "frode informatica" - ex art. 640 ter del codice penale).

L'attività svolta testimonia l'impegno profuso dalla Guardia di Finanza quale forza di polizia economico-finanziaria costantemente impegnata nella tutela degli interessi della Pubblica Amministrazione, nonché della salute della collettività.

Si rappresenta che, per il principio della "presunzione di innocenza", la colpevolezza della persona, in relazione alla vicenda, sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna.
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Illustrata l'operazione ad ampio stretto su casi di illecita compesazione dei crediti d'imposta: denunciati sette rappresentanti legali di imprese della Bat
Inchiesta dentisti evasori, Andi Bari-Bat puntualizza Inchiesta dentisti evasori, Andi Bari-Bat puntualizza «La categoria è virtuosa, stigmatizziamo i comportamenti individuali richiamati dalla cronaca»
Guardia di Finanza, il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale in visita a Barletta Guardia di Finanza, il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale in visita a Barletta Nella sede provinciale un incontro con i Comandanti dei Reparti
Inchiesta evasione fiscale dentisti, c’è anche un barlettano Inchiesta evasione fiscale dentisti, c’è anche un barlettano Sequestrati beni per oltre 700mila euro
Sequestro giocattoli non sicuri, il Comune di Barletta ringrazia la Guardia di Finanza Sequestro giocattoli non sicuri, il Comune di Barletta ringrazia la Guardia di Finanza La nota dell'amministrazione comunale
Maxi sequestro di giocattoli, la Guardia di Finanza interviene a Barletta e Andria Maxi sequestro di giocattoli, la Guardia di Finanza interviene a Barletta e Andria Gli oggetti, privi dei requisiti di sicurezza, venivano venduti abusivamente all'uscita delle scuole
Intascavano bonus su lavori mai eseguiti, la Finanza di Barletta scopre la truffa Intascavano bonus su lavori mai eseguiti, la Finanza di Barletta scopre la truffa Tutti i dettagli nella conferenza stampa convocata questa mattina
Truffa e reati tributari: operazione "Cassetto distratto" della Guardia di Finanza di Barletta Truffa e reati tributari: operazione "Cassetto distratto" della Guardia di Finanza di Barletta Eseguite 3 misure cautelari e sequestrati beni per oltre 6 milioni di euro
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.