Digithon 2017 a Barletta
Digithon 2017 a Barletta
Eventi

Fake news, social e idee vincenti: ecco la ricetta di Digithon

Sabato sera la tappa a Barletta con approfondimenti su cinema e Facebook

La seconda edizione del Digithon 2017 si è conclusa e anche quest'anno ha ottenuto un grande successo. Ad aggiudicarsi il primo premio è stata la startup Busrapido.com, realizzata dal romano Roberto Ricci. Una vittoria meritata in quanto essa rappresenta in Italia il primo motore di ricerca per il noleggio autobus.

Anche la città di Barletta ha ospitato, sabato sera, uno dei più importanti appuntamenti della maratona delle idee digitali. Il Castello Svevo si è trasformato, di fatto, in una perfetta cornice: il passato come sfondo e il futuro, dunque l'innovazione al centro del dibattito. A presentare gli illustri ospiti è stato il presidente del Digithon Francesco Boccia. Il primo a salire sul palco è stato il corrispondente Tobias Piller il quale ha intervistato Delphine Reyre, la responsabile Public Policy Europa di Facebook per approfondire il tanto discusso tema delle fake news.

«Ad oggi Facebook ha un miliardo di utenti attivi – ha affermato Tobias Piller. Il suo ideatore Mark Zuckerberg non può che essere definito un grande visionario, il quale ha pensato di portare la tecnologia su un nuovo alto livello». Un'intervista sui generis, dunque, monito per le giovani menti presenti che aspirano a raggiungere importanti traguardi e successi. «Quando avete un'idea – ha spiegato Delphine Reyre – cercate di pensarla in grande. Non dovete aver timore del possibile fallimento poiché esso è solo una tappa del vostro viaggio». Pensiamo a Facebook: un progetto nato inizialmente per uso e consumo degli studenti dell'Università di Harvard che ha cambiato profondamente gli aspetti legati al nostro modo di socializzare e interagire. Per quanto concerne l'argomento al centro della discussione, Delphine Reyre ha tenuto a precisare che le fake news - notizie false – sono da sempre esistite, tuttavia tale tema ha raggiunto una particolare incidenza solo a seguito di importanti eventi politici quali ad esempio l'elezioni presidenziali americane. «Nel momento in cui la notizia falsa è perseguibile legalmente, interveniamo tempestivamente alla sua eliminazione. A tale fine, abbiamo provveduto a rafforzare e ad accrescere il nostro team».

La serata è proseguita con l'intervista del giornalista Antonello Piroso all'amministratore delegato di Rai Cinema Paolo Del Brocco, il quale ha parlato dell'incidenza del digitale nel mondo del cinema. « Il cinema avrà lunga vita - ha dichiarato Del Brocco. Per tutta la durata del film, lo spettatore s'immerge in un fantastico mondo, capace di regalarci sempre forti inestimabili emozioni».

A concludere la terza giornata del Digithon l'intervista al vice direttore sportivo Federico Cherubini e al responsabile marketing e digital Federico Palomba della Juventus Club. Entrambi hanno sottolineato il valore e importanza delle nuove tecnologie anche nel mondo del calcio.
La seconda edizione di Digithon fa tappa a BarlettaLa seconda edizione di Digithon fa tappa a BarlettaLa seconda edizione di Digithon fa tappa a BarlettaLa seconda edizione di Digithon fa tappa a BarlettaLa seconda edizione di Digithon fa tappa a BarlettaLa seconda edizione di Digithon fa tappa a Barletta
  • Castello di Barletta
  • Nuove tecnologie
Altri contenuti a tema
"Sogno di Natale", iniziative per le feste nel castello di Barletta "Sogno di Natale", iniziative per le feste nel castello di Barletta I bambini potranno anche imbucare le loro letterine per Babbo Natale
“Sonata per violino e pianoforte”: lo scrittore Pizzingrilli presenta il suo romanzo “Sonata per violino e pianoforte”: lo scrittore Pizzingrilli presenta il suo romanzo Appuntamento questo pomeriggio presso la sala Emeroteca della biblioteca municipale “Sabino Loffredo”
Il Castello di Barletta si illumina per la "Giornata mondiale del diabete” Il Castello di Barletta si illumina per la "Giornata mondiale del diabete” La campagna servirà anche a sottolineare che la ricerca medica sul cancro al polmone rimane gravemente sottofinanziata
Inaugurazione Istituto italiano per il Medioevo, una lectio magistralis del professor Barbero Inaugurazione Istituto italiano per il Medioevo, una lectio magistralis del professor Barbero Accesso gratuito fino ad esaurimento posti per tanto occorre prenotarsi
Guasto al montacarichi del castello di Barletta, la nota dell'assessore Ricatti Guasto al montacarichi del castello di Barletta, la nota dell'assessore Ricatti «Sarà disponibile l'assistenza della Croce Rossa fino a domenica»
Apertura gratuita dei musei di Barletta per la seconda domenica del mese Apertura gratuita dei musei di Barletta per la seconda domenica del mese In via eccezionale l’ingresso libero ai beni culturali sarà consentito la seconda e non la prima domenica del mese
Giostrine giardini del castello, entro giovedì saranno sostituiti i seggiolini rotti Giostrine giardini del castello, entro giovedì saranno sostituiti i seggiolini rotti Il sindaco: «I bambini sono costantemente al centro delle nostre premure e della nostra attenzione»
Settimana nazionale della Protezione civile, anche Barletta scende in campo Settimana nazionale della Protezione civile, anche Barletta scende in campo Il Corpo nazionale Soccorso Alpino Speleologico effettuerà una simulazione calandosi dalle mura del Castello
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.