Immersione mare Barletta Legambiente
Immersione mare Barletta Legambiente
Territorio

Ecco il colorato paradiso nascosto sui fondali di Barletta

Le immagini, condivise sui social da Legambiente, mostrano lo splendore della vita sott'acqua

Non dimentichiamoci mai della bellezza. In un momento storico in cui le terribili notizie legate all'emergenza sanitaria primeggiano nelle cronache nazionali e locali, dobbiamo trovare spazio anche a ciò che di bello ci riserva la vita e l'ambiente in cui viviamo.

Queste immagini, condivise sui social dal circolo di Barletta di Legambiente, mostrano la meravigliosa vita sott'acqua che sopravvive all'inquinamento e ai pericolosi comportamenti dell'uomo. In collaborazione con la Lega Navale di Barletta, il nucleo subacqueo di Legambiente ha effettuato una immersione per controllare lo stato di salute del nostro mare: nel loro reportage ammiriamo una natura colorata, un mondo di meraviglie acquatiche che si celano oltre l'increspatura delle onde.

«Non è la prima e non sarà l'ultima immersione - scrivono i referenti di Legambiente - monitoraggi come quello di oggi servono a segnalare zone inquinate o deturpate, servono a capire lo stato di salute del nostro mare o segnalare anomalie naturali. È sempre un impegno importante sacrificare del tempo a favore della collettività, ma è questo che rende i volontari persone speciali. Ringraziamo la Lega Navale Barletta che attraverso il supporto di tre imbarcazioni, di altrettanti cari amici, ha reso possibile questo monitoraggio

«L'immersione fatta ieri nasce dall'esigenza di monitorare il nostro mare su quelle che riteniamo essere "zone sensibili". Con enorme piacere, i ragazzi del nucleo subacqueo, protagonisti dell'immersione, non hanno riscontrato criticità da segnalare. Queste foto sono la testimonianza di un meraviglioso mondo sommerso, che molti di noi conoscono appena. Bellezze come queste abbiamo il dovere di tutelarle attraverso comportamenti virtuosi che non danneggino l'ecosistema marino e terrestre. La natura riesce sempre a meravigliarci dipingendo i quadri più belli con queste immagini meravigliose: siamo certi che da oggi in poi impareremo a vedere il nostro territorio con occhi diversi, invitando i meno attenti al rispetto che merita tutta la nostra Natura».
12 fotoEcco il colorato paradiso nascosto sui fondali di Barletta
Immersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta Legambiente
  • Salvaguardia ambientale
  • Lega Navale
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
15 È ancora polemica ambientale per il Jova Beach: virale la lettera di Mario Tozzi È ancora polemica ambientale per il Jova Beach: virale la lettera di Mario Tozzi Il cantante replica a una nota del noto geologo. «Non sono un esaltato, mi fido della scienza»
In ricordo dell'on.Vittoria Titomanlio, un incontro martedì 19 luglio In ricordo dell'on.Vittoria Titomanlio, un incontro martedì 19 luglio Si terrà ai giardini Baden Powell in Via Leonardo da Vinci
Legambiente Barletta denuncia il furto degli attrezzi usati nei giardini Baden Powell Legambiente Barletta denuncia il furto degli attrezzi usati nei giardini Baden Powell «Noi non lo meritavamo, ma ciò che avete fatto a questi meravigliosi ragazzi speciali, non ve lo perdoneremo mai»
1 Ancora polemiche sul Jova Beach Party a Barletta: allerta dei geologi Ancora polemiche sul Jova Beach Party a Barletta: allerta dei geologi Fiore (Sigea): «La spiaggia scelta per il concerto di Jovanotti a Barletta ha un grande valore in termini di biodiversità. Si potrebbe rischiare il danno ambientale»
Goletta verde a Barletta, in corso monitoraggio della acque di balneazione Goletta verde a Barletta, in corso monitoraggio della acque di balneazione L'associazione ringrazia Antonio Binetti e Massimiliano Vaccariello per il loro contributo
Chiuse e trattate come discariche, le grotte di Minervino Murge finiscono nell'oblio Chiuse e trattate come discariche, le grotte di Minervino Murge finiscono nell'oblio Dellisanti: «Potrebbero rappresentare fonte di attrazione per il turismo speleologico»
Panchina in memoria di Giulio Regeni ai Giardini Baden Powell Panchina in memoria di Giulio Regeni ai Giardini Baden Powell L’iniziativa fa parte del progetto "La Piazzetta del Volontariato"
2 Legambiente interviene sul Jova Beach Party 2022 Legambiente interviene sul Jova Beach Party 2022 «Condanniamo fermamente il luogo in cui si svolgerà»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.