Immersione mare Barletta Legambiente
Immersione mare Barletta Legambiente
Territorio

Ecco il colorato paradiso nascosto sui fondali di Barletta

Le immagini, condivise sui social da Legambiente, mostrano lo splendore della vita sott'acqua

Non dimentichiamoci mai della bellezza. In un momento storico in cui le terribili notizie legate all'emergenza sanitaria primeggiano nelle cronache nazionali e locali, dobbiamo trovare spazio anche a ciò che di bello ci riserva la vita e l'ambiente in cui viviamo.

Queste immagini, condivise sui social dal circolo di Barletta di Legambiente, mostrano la meravigliosa vita sott'acqua che sopravvive all'inquinamento e ai pericolosi comportamenti dell'uomo. In collaborazione con la Lega Navale di Barletta, il nucleo subacqueo di Legambiente ha effettuato una immersione per controllare lo stato di salute del nostro mare: nel loro reportage ammiriamo una natura colorata, un mondo di meraviglie acquatiche che si celano oltre l'increspatura delle onde.

«Non è la prima e non sarà l'ultima immersione - scrivono i referenti di Legambiente - monitoraggi come quello di oggi servono a segnalare zone inquinate o deturpate, servono a capire lo stato di salute del nostro mare o segnalare anomalie naturali. È sempre un impegno importante sacrificare del tempo a favore della collettività, ma è questo che rende i volontari persone speciali. Ringraziamo la Lega Navale Barletta che attraverso il supporto di tre imbarcazioni, di altrettanti cari amici, ha reso possibile questo monitoraggio

«L'immersione fatta ieri nasce dall'esigenza di monitorare il nostro mare su quelle che riteniamo essere "zone sensibili". Con enorme piacere, i ragazzi del nucleo subacqueo, protagonisti dell'immersione, non hanno riscontrato criticità da segnalare. Queste foto sono la testimonianza di un meraviglioso mondo sommerso, che molti di noi conoscono appena. Bellezze come queste abbiamo il dovere di tutelarle attraverso comportamenti virtuosi che non danneggino l'ecosistema marino e terrestre. La natura riesce sempre a meravigliarci dipingendo i quadri più belli con queste immagini meravigliose: siamo certi che da oggi in poi impareremo a vedere il nostro territorio con occhi diversi, invitando i meno attenti al rispetto che merita tutta la nostra Natura».
12 fotoEcco il colorato paradiso nascosto sui fondali di Barletta
Immersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta LegambienteImmersione mare Barletta Legambiente
  • Salvaguardia ambientale
  • Lega Navale
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
Nuovo centro comunale di raccolta, la nota di Legambiente Barletta Nuovo centro comunale di raccolta, la nota di Legambiente Barletta «Una gestione che preveda il coinvolgimento di cittadini e associazioni può essere garanzia di assenza di disagi»
Risultati di spicco per i canottieri della Lega Navale Italiana Barletta Risultati di spicco per i canottieri della Lega Navale Italiana Barletta Gli atleti si sono distinti alla Winter Rowing Race 2021
1 Materasso buttato in spiaggia, recupero da parte dei volontari Legambiente Materasso buttato in spiaggia, recupero da parte dei volontari Legambiente I rifiuti sono stati recuperati per concordare il ritiro da parte di Bar.S.A.
1 Giornata Mondiale delle Zone Umide, diretta di Legambiente Barletta in collaborazione con BarlettaViva Giornata Mondiale delle Zone Umide, diretta di Legambiente Barletta in collaborazione con BarlettaViva Domani alle 18 un webinar sul tema "Aree umide costiere scrigno di biodiversità e ruolo ecosistemico"
Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta» Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta» La sezione barlettana dell'associazione: «Nonostante il pino non sia ancora salvo, nulla é perduto»
5 Arriva la tutela monumentale per il pino di Barletta: «È stato riscritto il finale» Arriva la tutela monumentale per il pino di Barletta: «È stato riscritto il finale» Legambiente: «Non è ancora certezza matematica, ma crediamo fortemente nel lieto fine»
Nucleo IFAE di Barletta, un anno di intensa attività sul territorio Nucleo IFAE di Barletta, un anno di intensa attività sul territorio Aumentati gli illeciti ambientali, come bracconaggio e abbandono selvaggio dei rifiuti
1 Pino via Vittorio Veneto, la perizia: «Non è in condizioni di imminente schianto» Pino via Vittorio Veneto, la perizia: «Non è in condizioni di imminente schianto» «Nessun rischio se ben gestita visto il suo grande valore paesaggistico e di monumentalità»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.