foto drone
foto drone
La città

Droni per la polizia municipale, presentato il corso a Barletta

Obiettivo: ottenere un migliore controllo del territorio, in termini di sicurezza e in materia di tutela ambientale

Un seminario informativo sulla normativa aeronautica vigente e sulla normativa EASA, l'Agenzia europea per la sicurezza aerea, si è tenuto ieri presso l'aula didattica del castello di Barletta. L'evento, rivolto al personale del Comando di Polizia municipale di Barletta, al quale era presente anche il comandante Savino Filannino e il sindaco di Barletta Cosimo Cannito, rappresenta la fase propedeutica per l'avvio dei corsi di formazione per sei piloti di droni, voluti dal primo cittadino e dall'Amministrazione comunale, d'intesa con la polizia municipale, per ottenere un migliore e più efficace controllo del territorio, in termini di sicurezza e, soprattutto, in materia di tutela ambientale, per prevenire roghi, abbandono di rifiuti e reati ambientali in genere.

Il seminario, nel corso del quale sono stati illustrati i percorsi formativi e il corso per diventare piloti di droni, che inizierà a metà novembre, è stato tenuto dalla responsabile del centro di addestramento Italdron Academy Puglia, Rosa Di Mola, e dal responsabile tecnico Michelangelo Paparesta. Della normativa aeronautica vigente e della normativa europea ha parlato invece l'esperto Andrea Marcone, tutti e tre piloti e istruttori certificati. I corsi servono al rilascio dell'Attestato ENAC di Pilota APR, di Aeromobili a Pilotaggio Remoto, per zone "non critiche" e "critiche".

Il percorso teorico/pratico sarà finalizzato a far apprendere al futuro pilota le capacità e le conoscenze necessarie per la condotta in sicurezza di Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, nonché una conoscenza precisa e aggiornata delle procedure richieste da ENAC e dalla Normativa aeronautica vigente.
Presentato il corso a Barletta
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Trent’anni della caduta muro di Berlino, un convegno a Barletta Trent’anni della caduta muro di Berlino, un convegno a Barletta Interverranno il professor Ugo Villani e il sindaco di Barletta Cosimo Cannito
Nuova vita ai rifiuti, ScartOff di Barletta presenta il progetto “Loop” Nuova vita ai rifiuti, ScartOff di Barletta presenta il progetto “Loop” L'associazione culturale ScartOff parteciperà alle "Giornate Ecologiche 2019"
Vecchio ospedale in piazza Umberto, a dicembre i lavori di rimozione del cancello Vecchio ospedale in piazza Umberto, a dicembre i lavori di rimozione del cancello Si aggiungono i lavori per la ripavimentazione e il potenziamento della pubblica illuminazione
Riconoscimento internazionale per il musicista Ruggiero Tatò di Barletta Riconoscimento internazionale per il musicista Ruggiero Tatò di Barletta Il 5 novembre, il musicista barlettano si esibirà alla Carnegie Hall
Commemorazione caduti e giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, le celebrazioni a Barletta Commemorazione caduti e giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, le celebrazioni a Barletta Due ordinanze dirigenziali dell’Ufficio Traffico per temporanei obblighi stradali e divieti
Encomio dell’amministrazione a due agenti della Polizia di Stato di Barletta Encomio dell’amministrazione a due agenti della Polizia di Stato di Barletta «Per aver fermato il responsabile dello scippo ai danni di un cittadino e per l'umanità nei confronti della vittima»
10 Chiusura piazza Caduti, interviene il sindaco Cannito di Barletta Chiusura piazza Caduti, interviene il sindaco Cannito di Barletta «Ogni cambiamento richiede un adattamento e tre settimane non sono un tempo sufficiente per abituarsi a una novità»
Festa dell’Accoglienza, il sindaco di Barletta incontra l'istituto “Giovanni Paolo II” Festa dell’Accoglienza, il sindaco di Barletta incontra l'istituto “Giovanni Paolo II” «Imparate anche voi a differenziare i rifiuti, questo è un impegno che vi chiedo da cittadini»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.