Il mare di Barletta
Il mare di Barletta
Politica

Dragaggio porto di Barletta, Caracciolo: «Convocata la conferenza di servizi per progetto definitivo»

«L'opera renderà il porto di Barletta in grado di ospitare imbarcazioni fino a 10000 tonnellate»

«L'autorità di Sistema Portuale dell'Adriatico Meridionale ha convocato la conferenza di servizi in forma semplificata con modalità asincrona per l'acquisizione di pareri propedeutici all'approvazione del progetto definitivo per i lavori di dragaggio del porto di Barletta. È un ulteriore passo in avanti verso l'avvio dei lavori». Ad annunciarlo è il presidente del gruppo PD in consiglio regionale Filippo Caracciolo.

«La convocazione della conferenza di servizi in modalità asincrona - afferma Caracciolo - chiama enti ed amministrazioni interessate a rendere le proprie determinazioni entro il giorno 7 gennaio 2021. Entro tale data dunque saranno riuniti i pareri per l'approvazione del progetto definitivo cui sarà conseguente il bando di gara per l'assegnazione dell'appalto».

«La realizzazione del dragaggio – spiega Caracciolo – è un'opera estremamente delicata e complicata. Si tratta di un iter iniziato nel 2014 e da me seguito sin dalle prime battute. Dopo le procedure di bonifica bellica nell'ottobre 2019 l'Ispra ha convalidato i dati dei sedimenti oggetto del dragaggio mentre nei primi mesi del 2020 l'Autorità portuale ha stabilito quale materiale potrà essere spostato all'interno del porto e quale invece dovrà essere trasportato in cassa di colmata a Taranto, operazione quest'ultima resa possibile grazie ad un accordo tra l'Autorità portuale dell'Adriatico Meridionale e quella del capoluogo ionico».

«L'opera dal costo di 6,5 milioni di euro stanziati dalla Regione Puglia renderà - conclude Caracciolo - il porto di Barletta in grado di ospitare imbarcazioni fino a 10000 tonnellate elevandolo a infrastruttura vitale per l'economia cittadina, provinciale e dell'intera Puglia».
  • Filippo Caracciolo
  • Porto
Altri contenuti a tema
Caracciolo: «Fitto casa, 1 milione per i Comuni di Barletta-Andria-Trani» Caracciolo: «Fitto casa, 1 milione per i Comuni di Barletta-Andria-Trani» L'intervento sul tema del consigliere regionale Filippo Caracciolo
Dal castello a piazza Marina giace l'antico porto della Città marinara Barletta Dal castello a piazza Marina giace l'antico porto della Città marinara Barletta La prima parte dell'intervento del dott. Nicola Palmitessa
2 Progetto Themis, a Barletta un incontro sul turismo dal mare Progetto Themis, a Barletta un incontro sul turismo dal mare L'incontro avrà inizio alle 10 e si terrà in streaming
1 Caracciolo: «Direzione delle agenzie di viaggio, premio alla competenza» Caracciolo: «Direzione delle agenzie di viaggio, premio alla competenza» Il consigliere regionale presidente del gruppo PD commenta l'approvazione del consiglio
1 Caracciolo: « Approvato l'obbligo di screening neonatale per SMA» Caracciolo: « Approvato l'obbligo di screening neonatale per SMA» Il consigliere regionale commenta la ratifica della proposta di legge
5 Ammodernamento darsena dei pescatori a Barletta: «Progetto ammesso a finanziamento» Ammodernamento darsena dei pescatori a Barletta: «Progetto ammesso a finanziamento» La nota del consigliere regionale del Partito Democratico, Filippo Caracciolo
2 Caracciolo: «Regione Puglia pronta per salvare il Patto Territoriale Nord-barese Ofantino Caracciolo: «Regione Puglia pronta per salvare il Patto Territoriale Nord-barese Ofantino Le dichiarazioni del consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo
1 Caracciolo: «In Puglia 3 milioni di euro per la formazione dei DUC» Caracciolo: «In Puglia 3 milioni di euro per la formazione dei DUC» Il consigliere regionale è intervenuto sul tema
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.