Rifiuti in via Ofanto
Rifiuti in via Ofanto
Politica

Decoro urbano, ancora un appello di Fratelli d’Italia-AN

Fergola: «Serve una più stretta collaborazione tra l'istituzione e la comunità»

«E' l'ennesima denuncia, l'ennesima segnalazione che facciamo a mezzo stampa, nonostante la risposta ottenuta dal primo cittadino lo scorso agosto, per quanto concerne l'adesione gratuita al sito online "decorourbano.org" il quale, ricordiamo alla cittadinanza, è un sito che permette ai cittadini di entrare in contatto con l'amministrazione comunale del proprio Comune e denunciare situazioni di degrado come, ad esempio, cattiva raccolta differenziata piuttosto che manto stradale dissestato - Così Giuseppe Fergola, Coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia-AN, il quale continua – la risposta del Sindaco, a proposito della mancata adesione, in riferimento alla delibera di consiglio comunale dello scorso dicembre 2015, fu chiara: "sono a comunicare di aver trasmesso copia della delibera consiliare ai responsabili della campagna e, contestualmente, invitato i competenti dell'Amministrazione a predisporre gli atti necessari all'istituzione della attività finalizzata a migliorare il livello di decoro urbano attraverso una più stretta collaborazione tra l'istituzione e la comunità". Non ci spieghiamo, allora, per quale ragione vi è ancora la mancata adesione a distanza di un anno e mezzo dalla delibera, nonostante la gratuità del servizio.

L'auspicio che pone FdI-An , dunque, è che avvenga realmente l'adesione al sito "decorourbano.org" e perché no, anche, l'accettazione dell'istanza di incontro col Sindaco da noi presentata a novembre 2016, per la quale non abbiamo ancora ottenuto risposta. Magari, incontrandoci, aiutiamo noi l'amministrazione comunale nell'aderire. Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire» è quanto dichiara Giuseppe Fergola, coordinatore cittadino di Fdi-AN.
  • Decoro cittadino
  • Degrado
  • Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale
Altri contenuti a tema
4 Cumuli di rifiuti nel parco di via Barberini Cumuli di rifiuti nel parco di via Barberini Carlo Leone: «Nessuna illuminazione, panchine e giostrine rotte da mesi»
2 Via Brunelleschi e via Vanvitelli, abbandono e amarezza Via Brunelleschi e via Vanvitelli, abbandono e amarezza Torna a denunciare il coordinatore di Rivoluzione Cristiana Carlo Leone
6 Nuova 167, immondezzaio a cielo aperto Nuova 167, immondezzaio a cielo aperto La denuncia di Carlo Leone di Rivoluzione Cristiana: «E' una giungla»
2 Barletta e l'allarmante assenza di sicurezza, l'appello di Gioventù Nazionale Barletta e l'allarmante assenza di sicurezza, l'appello di Gioventù Nazionale Tante le problematiche irrisolte, «l'amministrazione non si preoccupa dei cittadini»
3 Barletta wasteland, degrado tra parchi e periferie Barletta wasteland, degrado tra parchi e periferie Proseguono a tamburo battente le denunce di Carlo Leone (Rivoluzione Cristiana)
6 Atto vandalico all'Orto botanico Atto vandalico all'Orto botanico La dichiarazione del sindaco Cascella
7 Oltre al danno la beffa, vandali all’orto botanico Oltre al danno la beffa, vandali all’orto botanico Finestre divelte e centraline della luce manomesse, danni gravissimi alla struttura
17 Via Vanvitelli, lettera ad un parco mai nato Via Vanvitelli, lettera ad un parco mai nato La denuncia del consigliere Grazia Desario
© 2001-2017 BarlettaViva è un portale gestito da Sviluppo Massivo sas. Partita iva 06237280729. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.