Da Barletta a San Giovanni Rotondo per donare sorrisi
Da Barletta a San Giovanni Rotondo per donare sorrisi
Servizi sociali

Da Barletta a San Giovanni Rotondo per donare sorrisi

Prosegue il progetto del sub Antonio Binetti dedicato ai bambini ricoverati in ospedale

Elezioni Regionali 2020
"Un vero atto di bontà ne ispira sempre un altro" (Klaus). Si è svolta a San Giovanni Rotondo la seconda tappa del progetto "Un mare di vita" fortemente voluto dal sub barlettano Antonio Binetti, che insieme ai giovani animatori del gruppo teatrale "Fatti di Sogni" si è recato in ospedale con l'obiettivo di donare sorrisi ai piccoli pazienti e insegnare loro la magia del mare.

«Siamo stati accolti con entusiasmo dai bambini e dai loro genitori e con gentilezza e disponibilità dal personale medico del reparto oncologico pediatrico di San Giovanni Rotondo - ha riferito Binetti - È stato bello giocare con i piccolini e donare loro 60 borracce in alluminio e 60 maschere sub per grandi, piccoli e piccolissimi. Così ci siamo lasciati con i piccoli nella speranza di ritrovarci un domani in un mare più pulito».

Immancabile il giuramento dei bambini e dei loro genitori che li ha trasformati in "guardiani del mare" affinché queste belle parole e questi incredibili sorrisi si trasformino in veri gesti di cura per il nostro mare.
Da Barletta a San Giovanni Rotondo per donare sorrisiDa Barletta a San Giovanni Rotondo per donare sorrisiDa Barletta a San Giovanni Rotondo per donare sorrisi
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
Mascherine per l'Unitalsi, la solidarietà del network Viva e dell'azienda MyBrand Mascherine per l'Unitalsi, la solidarietà del network Viva e dell'azienda MyBrand La consegna è avvenuta sabato ad Andria
2 Covid-19 e solidarietà, donate mascherine al reparto oncologia di Barletta Covid-19 e solidarietà, donate mascherine al reparto oncologia di Barletta Consegnate le mascherine personalizzate come dono per aiutare il personale sanitario
1 Da Barletta ai poveri di Roma, sono le orecchiette donate da Lino Banfi Da Barletta ai poveri di Roma, sono le orecchiette donate da Lino Banfi 100 chili di orecchiette e 500 barattoli di sugo per i senzatetto: il gesto di solidarietà dell'attore dal suo ristorante romano
Non si ferma la solidarietà, donate 250 mascherine e 14 termoscanner Non si ferma la solidarietà, donate 250 mascherine e 14 termoscanner Protagoniste le associazioni nazionali ANCRI (Cavalieri della Repubblica Italiana) e ANFI (Finanzieri d’Italia)
Solidarietà contro la paura, donate mascherine e gel igienizzanti Solidarietà contro la paura, donate mascherine e gel igienizzanti La donazione è stata consegnata alla Caritas di Barletta e Bisceglie, all'orfanotrofio di Trani e al poliambulatorio sociale
7 La battaglia di Emilia è terminata, la giovane mamma non c'è più La battaglia di Emilia è terminata, la giovane mamma non c'è più Tanti i messaggi di cordoglio da parte di amici e non solo
"Ti portiamo la spesa", attivo solo il numero mobile per le prenotazioni "Ti portiamo la spesa", attivo solo il numero mobile per le prenotazioni È possibile contattare i volontari tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 10.30, esclusa la domenica
1 Coronavirus, il tarallificio Ester di Barletta dona 4000 euro e farina all'Asl Bt Coronavirus, il tarallificio Ester di Barletta dona 4000 euro e farina all'Asl Bt «Ogni piccolo gesto può essere di importanza vitale in questo momento»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.