Delegazione Regione Puglia della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI Albani
Delegazione Regione Puglia della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI Albani
Associazioni

Costituita la Delegazione Regione Puglia della Fondazione Internazionale "Papa Clemente XI Albani”

Il gruppo ha sede a Barletta, e intende promuovere ricerca e collaborazione tra istituzioni

Nel corso del Consiglio Direttivo che si è tenuto a Tirana, è stata approvata la costituzione della Delegazione della Regione Puglia con sede Barletta, incaricando il Delegato Regionale e Provinciale Cav. Francesco Damico, di selezionare un team di persone tra i Membri d'Onore della Fondazione già insistenti nel territorio pugliese, pronti a perseguire le finalita' e gli scopi sociali della Fondazione. Le finalità principali della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI Albani si possono sommariamente identificare nella divulgazione e promozione dei valori della Fondazione in tutta la Puglia, coordinare unire e aggregare i Membri d'Onore della Fondazione presenti sul territorio pugliese per creare le Sezioni Provinciali.

La Fondazione Internazionale Papa Clemente XI Albani – Tirana, è presieduta dal Cav. di Gran Croce Zef Bushati, diplomatico e già ambasciatore presso la Santa Sede, personaggio di spicco che si caratterizza per l'intensa attività di promozione benefica e culturale.

Diverse le personalità Italiane e Internazionali che occupano un ruolo di importante all'Interno della Fondazione che ha come Presidente Onorario il Cardinale S.E. Ernest Simoni e il Presidente della conferenza Episcopale Albanese Mons. Giorgio Frendo, Arcivescovo Metropolitano di Tirana.

Per la Regione Puglia, un ruolo fondamentale del Senato Accademico della Fondazione, è stato attribuito a S.E. Monsignor Michele Seccia nativo di Barletta e Arcivescovo della città metropolitana di Lecce.

La FONDAZIONE "PAPA CLEMENTE XI – ALBANI" ha come obiettivo prioritario quello di diffondere, informare, trasmettere, pubblicare, la fratellanza dei popoli, la conoscenza etica dei valori storici, letterari, scolastici, scientifici, religiosi, artistici e culturali alle diverse comunità civiche. La fondazione si propone inoltre di promuovere le attività della ricerca scientifica, dello sviluppo sostenibile, dello sviluppo in generale, in collaborazione con istituzioni o organizzazioni nazionali, comunitarie e internazionali.

La Fondazione sostiene l'internazionalizzazione della ricerca e formazione scientifica e didattica attraverso la gestione dei relativi servizi e la partecipazione a iniziative congiunte con altri istituti nazionali ed esteri, con l'amministrazione e le organizzazioni internazionali in generale gli operatori economici e sociali, pubblici e privati.
  • Associazioni
Altri contenuti a tema
Giuseppe TIANI confermato alla guida del SIAP Giuseppe TIANI confermato alla guida del SIAP Chiusi i lavori del IX Congresso Nazionale
Nasce a Barletta l'associazione "Mani del soccorso" Nasce a Barletta l'associazione "Mani del soccorso" «Abbiamo tanta voglia di essere socialmente utili, specie per la nostra comunità»
Raccolta rifiuti in zona Patalini, l'iniziativa di quattro associazioni di Barletta Raccolta rifiuti in zona Patalini, l'iniziativa di quattro associazioni di Barletta Nelle giornate di sabato 29 maggio e domenica 30 maggio, le quattro associazioni si incontreranno per ripulire la zona
Per il 150° anniversario Enpa, a Barletta arriva il murales celebrativo Per il 150° anniversario Enpa, a Barletta arriva il murales celebrativo Un murales per l'impegno che l'associazione offre ogni giorno e per l'indissolubile rapporto che lega l'uomo agli animali
La storia di rinascita della gattina Lolli, una vittoria targata Enpa La storia di rinascita della gattina Lolli, una vittoria targata Enpa La sfortunata gattina a cui è stato ricostruito il volto ha trovato casa
Premio Bontà 2021 alla Caritas di Barletta: «Si occupa dei più dimenticati» Premio Bontà 2021 alla Caritas di Barletta: «Si occupa dei più dimenticati» Il riconoscimento per mettere in luce atti di generosità di persone e associazioni
Presentato a Barletta il programma della rassegna “Una legalità condivisa” Presentato a Barletta il programma della rassegna “Una legalità condivisa” Al via domani il ciclo di incontri che saranno trasmessi anche sui canali Viva
1 “Una legalità condivisa”, al via il ciclo di seminari online “Una legalità condivisa”, al via il ciclo di seminari online Un progetto formativo destinato a docenti e studenti delle scuole superiori di secondo grado di tutta Italia
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.