Corsa
Corsa
Cronaca

Coronavirus, attività sportiva solo sotto casa. Le nuove restrizioni

Sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all'interno delle stazioni ferroviarie

Elezioni Regionali 2020
Nuove restrizioni per la popolazione italiana sono arrivate dal Ministero della salute per tutto il territorio nazionale. Chiusi parchi e giardini (cosa già avvenuta in città per ordinanza del Commissario straordinario), vietata l'attività fisica all'aperto eccezion fatta per la corsa in prossimità della propria abitazione, chiusi i bar nelle stazioni di servizio.

Ecco cosa dice il testo dell'ordinanza del Ministero: «Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sono adottate, sull'intero territorio nazionale, le ulteriori seguenti misure:
  • è vietato l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;
  • non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona;
  • sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all'interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto da consumarsi al di fuori dei locali; restano aperti quelli siti negli ospedali e negli aeroporti, con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro;
  • nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza»
  • Attività sportiva
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

774 contenuti
Altri contenuti a tema
Un nuovo caso di Coronavirus a Barletta Un nuovo caso di Coronavirus a Barletta Il paziente sarebbe tornato da un viaggio all’estero
Coronavirus, picco di contagi in Puglia: 26 oggi. Preoccupano i rientri dall'estero Coronavirus, picco di contagi in Puglia: 26 oggi. Preoccupano i rientri dall'estero Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 690 test
Coronavirus, ancora nessun caso nella Bat Coronavirus, ancora nessun caso nella Bat Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.368 test
Covid-19, aumentano i controlli in Puglia. Pronto il vaccino Covid-19, aumentano i controlli in Puglia. Pronto il vaccino Dopo la risalita dei contagi ad essere attenzionati dovranno essere la movida e le spiagge
Coronavirus, altri 9 casi in Puglia: salva la Bat Coronavirus, altri 9 casi in Puglia: salva la Bat Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.561 test
Undici nuovi casi di Coronavirus in Puglia Undici nuovi casi di Coronavirus in Puglia Nelle ultime 24 ore sono stati registrati  1.908 test
Sette casi di Covid-19 oggi in Puglia su 2259 test Sette casi di Covid-19 oggi in Puglia su 2259 test Nelle ultime 24 ore non sono stati registrati decessi
Covid-19, 23 nuovi casi in Puglia. Salve solo le province di Taranto e della Bat Covid-19, 23 nuovi casi in Puglia. Salve solo le province di Taranto e della Bat Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 2630 test
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.