Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Controlli sulla movida da parte dei Carabinieri

Intensificate le attività nei comuni costieri della provincia Bat

Nel primo week-end del mese di luglio, che rimane tra i più affollati dell'anno per i centri rivieraschi della provincia BAT, i Carabinieri delle Compagnie di Trani e Barletta hanno vigilato sui luoghi più frequentati della "movida" serale e in particolar modo nelle zone del lungomare dei comuni della BAT e nei centri storici, dove, soprattutto d'estate, si riversano moltissimi gruppi giovanili del posto, di altri comuni pugliesi e non solo.

Come da diversi week-end, l'Arma riserva particolare attenzione all'attività di controllo del territorio con servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti, oltreché per la sicurezza della movida, intensificando in maniera mirata i controlli, anche con il supporto delle Squadre di Intervento Operativo dell'11° Reggimento Carabinieri "Puglia".

In tale quadro, nella serata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Trani, affiancati da una Squadra del citato Reggimento, hanno operato nella città con l'impiego di 9 Militari e 4 mezzi, nelle aree dove insistono la maggior parte dei locali serali-notturni e in quelle più affollate, procedendo all'identificazione di 62 persone e controllando 6 esercizi pubblici e 23 veicoli. Per questi ultimi sono state riscontrate 6 violazioni al Codice della Strada per guida senza cinture e sosta selvaggia nelle strade cittadine, a seguito delle quali sono state elevate altrettante sanzioni.

Allo stesso modo, la Compagnia di Barletta ha implementato la suddetta attività anche nelle aree oltre Ofanto e in particolare nel centro abitato del Comune di Margherita di Savoia (BT), dove, nella serata di venerdì, i militari della locale Stazione hanno messo in piedi un dispositivo, sotto la guida del Comandante della locale Stazione, e composto, oltre che dalla Stazione stessa, supportata dalla Squadra di Intervento Operativo, anche dai militari della Sezione Radiomobile della Compagnia. Nel corso di tale attività, svolta nell'intero arco notturno, i militari hanno proceduto al controllo di 2 locali commerciali, siti proprio in Margherita di Savoia. Durante il servizio coordinato, sono stati altresì organizzati tre posti di controllo a doppio senso di marcia, nei pressi del centro cittadino e delle principali arterie, ove sono state controllate 25 autovetture, identificate 30 persone e comminate 3 sanzioni al Codice della Strada: una per assicurazione scaduta, per la quale si è proceduto al sequestro amministrativo del veicolo, una per mancato uso della cintura di sicurezza ed un'altra per mancanza documenti.
  • Carabinieri
  • Movida
Altri contenuti a tema
I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio I Carabinieri incontrano le referenti dei centri anti violenza del territorio Ieri mattina incontro tra le referenti dei CAV e il Comandante Provinciale dei Carabinieri BAT e il Maresciallo Vernice
Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Auto rubate nella Bat e portate a Cerignola: arrestati tre andriesi Il sistema finalizzato a ricettazione e riciclaggio scoperto dai Carabinieri
Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Dopo gli episodi accaduti in pochi giorni a Trani, Barletta, Bari e Andria, ne parliamo con il comandante dei Carabinieri Massimiliano Galasso
L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt L'arma dei Carabinieri al fianco della Asl Bt Incontro tra il comandante e la direzione generale dell'azienda sanitaria
Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Concluse le operazioni di verifica. Presenti sul posto carabinieri, artificieri e vigili del fuoco
Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Arrestati due soggetti dopo la scoperta di targhe rubate, centraline e arnesi da scasso in un casolare tra Andria e Corato
Carabinieri, proseguono i controlli nella Bat con l'avvicinarsi delle feste pasquali Carabinieri, proseguono i controlli nella Bat con l'avvicinarsi delle feste pasquali Le attività sono volte al contrasto delle violazioni del Codice della strada e del traffico di stupefacenti
29 Rubano autovettura ad anziano agricoltore, dopo averlo seguito: indagano i Carabinieri Rubano autovettura ad anziano agricoltore, dopo averlo seguito: indagano i Carabinieri E' accaduto nelle campagne di Barletta
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.