Polizia locale
Polizia locale
Bandi e concorsi

Concorso Polizia Locale: «Aspetti lacunosi e farraginosi. Il sindaco chiarisca»

Proviene dai banchi dell'opposizione la richiesta di chiarimenti rivolta al sindaco Cannito

"Nelle scorse ore articoli giornalistici hanno messo in evidenza l'assurdo risultato del concorso per vigili urbani dove, a fronte di centinaia di candidati, solo 8 hanno superato la prova preselettiva, già in numero minore rispetto ai 12 posti disponibili". Inizia così la richiesta di chiarimenti che Giuseppe Basile, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, ha inoltrato ieri al sindaco di Barletta, Cosimo Cannito.
"Se, come è giusto pensare - prosegue Basile - di questi 8 la maggior parte non supererà le successive prove d'esame, visto il presunto elevato grado di difficoltà, si rischia di celebrare l'ennesimo concorso senza raggiungere il risultato sperato. Tanto più che il bando in questione non prevede, come requisito di superamento della prova preselettiva, un punteggio specifico. L'art. 9 del bando parla esclusivamente di "punteggio più alto per la prova preselettiva, per un numero di candidati pari a 50 volte il numero di posti messi a concorso, più gli eventuali ex aequo dell'ultimo candidato ammesso." Nessun riferimento viene fatto riguardo ad un punteggio minimo. Mi risultano inoltre candidati che, nonostante abbiano inviato Pec per partecipare a questo concorso, non hanno ricevuto nessuna risposta nè convocazione che era stata preannunciata e che il calendario d'esame relativo era di difficilissimo reperimento sul sito del comune. Prova ne è che su quasi 1000 iscritti solo 450 si sono presentati per sostenere le prove.

Inoltre sin dai giorni scorsi mi erano giunte segnalazioni circa alcune incongruenze ed incomprensioni in merito alla convocazione ed accesso dei candidati alla prova preselettiva per istruttore tecnico categoria C del 7 Agosto scorso, dove 16 persone hanno verbalizzato al presidente della commissione la loro mancata partecipazione, che sembra sia stata negata a causa di un sistema di suddivisione per ordine alfabetico farraginoso e suscettibile di differenti interpretazioni. Oltre a questi 16, tanti altri sono stati esclusi, rinunciando però alla verbalizzazione. Anche qui i criteri e requisiti di accesso sono stati modificati in corso d'opera e ne è stata data scarsissima informazione.

Stesse incongruenze, già segnalate e sollevate in una mia recente domanda di attualità, nel concorso per funzionari tecnici di categoria D, dove termini e requisiti di ammissione sono stati modificati in corso d'opera e, a causa di una lacunosa informazione, tanti potenziali candidati non hanno avuto la possibilità di partecipare, in spregio proprio al principio di "favor partecipationis" richiamato nella determina dirigenziale 741 del 29/05/2020 che rettifica il bando. Principio che, mi si permetta la digressione, non è stato tenuto in nessuna considerazione nel concorso Bar.S.A. per operatori ecologici che ha visto assumere quasi esclusivamente laureati generando poi l'episodio del licenziamento di uno di loro che tutti conosciamo.

Inoltre, per questi ultimi due concorsi, l'eliminazione del requisito della abilitazione professionale, produrrà sicuramente effetti controproducenti nel reclutamento di candidati che possano colmare le gravi lacune interne alla amministrazione locale, per quanto riguarda la capacità di progettazione.

Quello che emerge è perciò un quadro confuso che rischia di bloccare l'iter delle assunzioni quanto mai necessarie al funzionamento del Comune di Barletta, a causa dei ricorsi che sicuramentre verranno fatti dai partecipanti ingiustamente esclusi o non messi nelle condizioni minime di corretta partecipazione.

Vi chiedo perciò - conclude il consigliere comunale pentastellato - che mi vengano chiariti quanto prima tutti gli aspetti lacunosi e farraginosi che ho citato, che stanno emergendo dalla celebrazione di questi 3 concorsi".
  • Polizia municipale
  • Movimento 5 stelle
Altri contenuti a tema
Di Maio ad Andria, Grazia Di Bari (M5S): «Andiamo a vincere il referendum, il Comune e la Regione» Di Maio ad Andria, Grazia Di Bari (M5S): «Andiamo a vincere il referendum, il Comune e la Regione» L'appuntamento con il Ministro pentastellato è fissato per domenica 13 settembre in Largo Appiani
1 Di Bari (M5S): «Il Governo Conte abolisce il superticket, il M5S taglia le tasse e migliora i servizi» Di Bari (M5S): «Il Governo Conte abolisce il superticket, il M5S taglia le tasse e migliora i servizi» La nota della consigliera regionale pugliese Grazia Di Bari
1 Concorso Polizia locale: «Il sindaco è stato smentito dai fatti» Concorso Polizia locale: «Il sindaco è stato smentito dai fatti» I consiglieri comunali del M5S intervengono all’indomani degli sviluppi del concorso bandito dal Comune
1 Dietrofront per il concorso della Polizia locale: tutti ammessi alla seconda prova Dietrofront per il concorso della Polizia locale: tutti ammessi alla seconda prova Alla seconda prova preselettiva saranno ammessi i candidati che hanno partecipato alla prima prova
5 Concorso vigili, "posti già promessi"? Alle polemiche risponde il sindaco Concorso vigili, "posti già promessi"? Alle polemiche risponde il sindaco Lungo intervento del primo cittadino in risposta al dibattito sul concorso per i 13 vigili urbani
1 Concorso Polizia Locale di Barletta, la lettera di delusione dei partecipanti Concorso Polizia Locale di Barletta, la lettera di delusione dei partecipanti «Su 500 candidati soltanto otto superano la prova»
Concorso Polizia Locale, polemiche sulla preselezione: passano solo in otto Concorso Polizia Locale, polemiche sulla preselezione: passano solo in otto Scontenti molti partecipanti: 1000 le domande pervenute per 12 posti a disposizione
Cade da una giostra, paura al luna park di Barletta Cade da una giostra, paura al luna park di Barletta La ragazza, 19enne, è in buone condizioni. Sottoposta a sequestro la giostra
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.