Natale
Natale
La città

“Compro sotto casa", al via la campagna della Confcommercio

Per sostenere, anche in vista del Natale, gli acquisti nei negozi di vicinato e aiutare così le attività che tengono vive le città

Compro sotto casa perché mi sento a casa. Parte la campagna nazionale di Confcommercio per sostenere, anche in vista del Natale, gli acquisti nei negozi di vicinato e aiutare così le attività che tengono vive le città e danno lavoro a tante persone. L'hashtag scelto per l'iniziativa è #ComproSottoCasa. La campagna è online sul sito Internet di Confcommercio e sui canali social della Confederazione con la pubblicazione di uno spot, un logo ideato per l'occasione e una vetrofania.



Nello spot, con il claim "Facciamo rivivere le nostre città. Compra sotto casa", si sono voluti sintetizzare i principi alla base dell'iniziativa: quelli della sostenibilità e della solidarietà. Oltre a dare un messaggio di speranza e serenità per le festività natalizie.

Questa campagna è una delle iniziative messe in campo dalla Confcommercio per aiutare il sistema ad affrontare le conseguenze economiche della pandemia. Dopo la ripresa registrata nel terzo trimestre, infatti, ad ottobre il riacutizzarsi della pandemia e le prime misure di contenimento, hanno di nuovo deteriorato la situazione dell'economia. A farne le spese sono soprattutto i consumi: non a caso l'ICC (indicatore dei consumi) calcolato dall'Ufficio Studi di Confcommercio scende dell'8,1% rispetto allo stesso mese del 2019. Un rallentamento che colpisce in primo luogo la filiera del turismo, dei servizi per il tempo libero ed i trasporti con riduzioni della domanda che si avvicinano a quelle registrate a marzo in occasione dello scoppio dell'emergenza coronavirus.

In questo scenario la Confcommercio è impegnata da un lato con un'informazione di servizio, per spiegare nei dettagli i provvedimenti adottati dal governo e rispondere alle domande sulle procedure da seguire e chiarire i dubbi, dall'altro lato con un'attività più "sindacale", di proposte e sollecitazioni al governo per dare voce ai settori del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti colpiti dalla crisi.

  • Confcommercio
Altri contenuti a tema
L’omicidio di Barletta spaventa gli imprenditori: «La criminalità sta dilagando nella Bat» L’omicidio di Barletta spaventa gli imprenditori: «La criminalità sta dilagando nella Bat» Da Andria e Barletta Confcommercio chiede un’immediata risposta dello Stato per aumentare l'organico della Questura
Il convegno ProDj Confcommercio Bari-Bat: “Dalla parte delle regole” Il convegno ProDj Confcommercio Bari-Bat: “Dalla parte delle regole” Si terrà 14 dicembre alle ore 15.30 presso la sede della Confcommercio di via Amendola
Confcommercio: per i liberi professionisti serve un compenso equo e welfare su misura Confcommercio: per i liberi professionisti serve un compenso equo e welfare su misura Interviene il presidente della Confcommercio Bari-Bat, Alessandro Ambrosi
Formazione e educazione linguistica, anche nella Bat nasce Federlingue Confcommercio Formazione e educazione linguistica, anche nella Bat nasce Federlingue Confcommercio L'associazione riunisce le imprese operanti nel settore dei servizi linguistici
Completata la squadra dei vice presidenti di Confcommercio Bari-Bat Completata la squadra dei vice presidenti di Confcommercio Bari-Bat «Un'unica parola d'ordine che è resilienza» dice il presidente Alessandro Ambrosi
Confcommercio Bari-Bat: riconfermato Alessandro Ambrosi Confcommercio Bari-Bat: riconfermato Alessandro Ambrosi Nuovo mandato per il presidente eletto all'unanimità dall'assemblea dei soci
Confcommercio Bari-Bat, nasce Confcaseari Confcommercio Bari-Bat, nasce Confcaseari Gli imprenditori del settore lattiero caseario si sono uniti sotto un'unica sigla
Effetto Covid, ma non solo: a Barletta 148 negozi in meno dal 2012 Effetto Covid, ma non solo: a Barletta 148 negozi in meno dal 2012 Significativa anche la crisi del commercio ambulante: il 37.5% in meno in città negli ultimi otto anni
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.