Ciappetta Camaggio
Ciappetta Camaggio
Territorio

Ciappetta-Camaggio, richiesti stato di calamità e di emergenza

Deliberazioni della Giunta dopo l'esondazione del canale. Lo scorso 6 novembre si registrano danni notevoli

Ci sono novità sulla esondazione del canale Ciappetta-Camaggio avvenuta il 6 novembre scorso causata da un forte nubifragio che si abbatteva sul nostro territorio. La Giunta comunale con due deliberazioni distinte ha, infatti, richiesto lo stato di emergenza e lo stato di calamità naturale. Come si ricorderà furono notevoli i danni (non ancora quantificabili con precisione) prodotti dall'evento sia per numerose aziende agricole, artigianali, commerciali ed industriali, sia per varie abitazioni private.

La Giunta ha ritenuto che quanto accaduto può dar luogo alla dichiarazione dello stato di emergenza, poiché si tratta di un evento che può essere fronteggiato, per intensità ed estensione, esclusivamente con mezzi e poteri straordinari. Pertanto ha delegato il sindaco a "chiedere al Presidente del Consiglio dei Ministri di proporre al Consiglio dei Ministri la deliberazione di dichiarazione dello stato di emergenza conseguente all'esondazione del corpo idrico denominato canale Ciappetta Camaggio".

Allo stesso tempo, e per le stesse motivazioni, con un'altra Deliberazione, la Giunta ha richiesto lo stato di calamità naturale, con conseguente coinvolgimento della Regione Puglia per ciò che concerne sue competenze in materia di protezione civile, e ha sempre delegato il Sindaco per l'attivazione dell'iter presso il Presidente Vendola e gli assessorati competenti .
  • Canale Ciappetta-Camaggio
  • Calamità naturale
  • Giunta comunale
  • Esondazione
Altri contenuti a tema
7 Apertura al traffico del viadotto ‘Ciappetta-camaggio” a Barletta Apertura al traffico del viadotto ‘Ciappetta-camaggio” a Barletta Tutte le tappe per il ripristino totale della viabilità
Ponte sul canale Ciappetta-Camaggio, viabilità quasi interamente ripristinata Ponte sul canale Ciappetta-Camaggio, viabilità quasi interamente ripristinata Aperta l'asta principale in direzione Andria
1 Ponte sul Ciappetta-Camaggio, Caracciolo: «A metà della prossima settimana torna la normale viabilità» Ponte sul Ciappetta-Camaggio, Caracciolo: «A metà della prossima settimana torna la normale viabilità» La nota del consigliere regionale
1 Tavolo tecnico Ciappetta-Camaggio, Caracciolo: «Avanti con le opere di riqualificazione, il canale diventi un’opportunità per il territorio» Tavolo tecnico Ciappetta-Camaggio, Caracciolo: «Avanti con le opere di riqualificazione, il canale diventi un’opportunità per il territorio» La nota del consigliere regionale del Pd
1 Ponte sul canale Ciappetta-Camaggi, c'è l'asfalto Ponte sul canale Ciappetta-Camaggi, c'è l'asfalto Consegna prevista per fine maggio
Lavori Ciappetta-Camaggi, ultimate le prove di carico sul ponte Lavori Ciappetta-Camaggi, ultimate le prove di carico sul ponte Consegna prevista per fine maggio
Giunta comunale: varata la nota di aggiornamento al DUP 2024-2026 Giunta comunale: varata la nota di aggiornamento al DUP 2024-2026 Presentate richieste di aggiornamento dai gruppi consiliari di PD, Coalizione Civica e Noi Moderati
Cantiere Ciappetta-Camaggi, si va verso la conclusione ad aprile 2024 Cantiere Ciappetta-Camaggi, si va verso la conclusione ad aprile 2024 A renderlo noto il presidente del gruppo Pd in consiglio regionale, Filippo Caracciolo
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.