Polizia di Stato Casa
Polizia di Stato Casa
Cronaca

Chieti - Barletta, scontri nel dopo gara

Denunciati tifosi della squadra di casa. Determinante è stato l’intervento delle forze dell’ordine

Non proprio una trasferta serena per i tifosi biancorossi che hanno seguito la loro squadra nella gara di Coppa Italia disputata a Chieti.

La Digos infatti ha denunciato dei componenti della tifoseria del Chieti Calcio per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per gli incidenti verificatisi il 14 agosto, alla fine del match.

A conclusione della gara, mentre i tifosi barlettani, scortati dalle forze dell'ordine, si dirigevano su un autobus verso la stazione ferroviaria di Chieti Scalo, circa cinquanta tifosi del Chieti si sono avvicinati al veicolo con l'intento di aggredire la tifoseria ospite. Le forze di polizia sono intervenute per allontanare i tifosi teatini e un vigile urbano e' rimasto contuso. Trasportato al pronto soccorso gli e' stato diagnosticato un trauma distorsivo rachide cervicale con una prognosi di 7 giorni.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il giovane barlettano Cristian Tedesco firma con la SSC Bari Il giovane barlettano Cristian Tedesco firma con la SSC Bari Classe 2010, già capitano del Barletta Under 15, approda tra i professionisti
Il barlettano Angelo Gobbo firma con la Fiorentina Il barlettano Angelo Gobbo firma con la Fiorentina Il giovane, classe 2010, ha spiccato il volo firmando con l’under15 della Viola
Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Il talento barlettano classe 2003 convocato nella nazionale Under 20 del CT Bollini
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.