Palazzo di città Barletta. <span>Foto Ida Vinella</span>
Palazzo di città Barletta. Foto Ida Vinella
Attualità

Carta solidale acquisti, ecco come accedere

La nota dell'amministrazione comunale

I destinatari della Carta Solidale Acquisti- "Dedicata a te", dell'importo di € 382,50, (l'elenco è pubblicato sulla rete civica www.comune.barletta.bt.it) dovranno accedere, con proprio SPID o Carta di Identità Elettronica (CIE) o a mezzo delega, sul sito istituzionale -cliccando sul link: https://serviziadomanda.resettami.it/barletta e successivamente su Carta Solidale-"Dedicata a te"/Scarica Lettera Beneficiari.

Nell'ipotesi di delega ad altro soggetto, la stessa dovrà essere prima protocollata presso il Segretariato Sociale -sito presso il Comune di Barletta, Settore Servizi Sociali, Piazza Aldo Moro n.16, piano IV, o presso l'URP in Corso Vittorio Emanuele, 94. Il format di delega è sempre pubblicato sul sito comunale. In seguito all'accesso telematico su Carta Solidale Acquisti-"Dedicata a te"/ Scarica Lettera Beneficiari, occorre:

1. selezionare se si accede per "nome e conto proprio" o "conto di terzi"
2. inserire i dati del beneficiario;
3. inserire gli allegati richiesti, tutti in file separati:
a. documento di riconoscimento del beneficiario (nell'iportesi di accesso per nome e conto proprio)
b. delega munita di numero di protocollo, il documento di riconoscimento del beneficiario e il documento di riconoscimento del delegato(nell'ipotesi di accesso per conto di terzi)
4. successivamente premere il tasto "verifica beneficiario";
5. all'esito della verifica, qualora il beneficiario risulti nell'elenco Inps, il sistema renderà visibile il tasto "Download Comunicazione ai beneficiari", tale lettera di comunicazione DOVRÀ ESSERE RIGOROSAMENTE SALVATA E STAMPATA per essere esibita presso qualsivoglia Ufficio Postale.
Il ritiro della carta potrà avvenire, da parte del solo beneficiario, presso qualsiasi Ufficio Postale, presentando allo sportello:
• la lettera di comunicazione scaricata dal sito, in cui è indicato il Codice di riferimento della carta;
• un documento di identità in corso di validità;
• la Tessera Sanitaria.

La Carta è utilizzabile presso tutti gli esercizi commerciali che vendono generi alimentari, e sarà necessario effettuare almeno un acquisto entro il 15 settembre 2023, per non perdere la possibilità di utilizzare la somma sopra indicata.
Tale sistema di comunicazione soddisfa la piena circolarità dei sistemi informativi tra i vari Enti coinvolti garantendo ai beneficiari l'immediata acquisizione della lettera di comunicazione in qualsivoglia parte si trovi il beneficiario, superando ogni criticità e lungaggini temporali legate alla farraginosa consegna cartacea.

Per info ed assistenza nelle ipotesi di problematiche afferenti alla stampa della lettera di comunicazione, contattare il Segretariato Sociale, Comune di Barletta:
0883/516726 0883/516743 0883/516734
oppure recarsi presso il Settore Welfare e altri servizi alla persona (Piazza Aldo Moro 16 – 4° piano) dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 12,30.

Beni alimentari di prima necessità acquistabili con la Carta solidale:
• carni suine, bovine, avicole, ovine, caprine, cunicole • pescato fresco • latte e suoi derivati • uova • oli d'oliva e di semi • prodotti della panetteria (sia ordinaria che fine), della pasticceria e della biscotteria • paste alimentari • riso, orzo, farro, avena, malto, mais e qualunque altro cereale • farine di cereali • ortaggi freschi, lavorati • pomodori pelati e conserve di pomodori • legumi • semi e frutti oleosi • frutta di qualunque tipologia • alimenti per bambini e per la prima infanzia (incluso latte di formula) • lieviti naturali • miele naturale • zuccheri • cacao in polvere • cioccolato • acque minerali • aceto di vino • caffè, tè, camomilla.
  • Palazzo di città
Altri contenuti a tema
Il comune di Barletta partecipa all’avviso pubblico “DesTEENazione" Il comune di Barletta partecipa all’avviso pubblico “DesTEENazione" La nota di palazzo di città
Reddito di dignità, la graduatoria provvisoria Reddito di dignità, la graduatoria provvisoria La nota dell'amministrazione comunale
Chiuso per ferie il punto di facilitazione digitale di piazza Moro Chiuso per ferie il punto di facilitazione digitale di piazza Moro La nota dell'amministrazione comunale
Buono servizio minori 2024-2025, c'è il bando Buono servizio minori 2024-2025, c'è il bando La nota di palazzo di città
"Liberi di scegliere", un contest sulla promozione della legalità "Liberi di scegliere", un contest sulla promozione della legalità Iniziativa rivolta alle scuole secondarie di secondo grado di Barletta
Assegno di inclusione, le precisazioni del settore welfare Assegno di inclusione, le precisazioni del settore welfare La nota dell'amministrazione comunale
Supporto alla monogenitorialità, istruzioni per la presentazione delle istanze Supporto alla monogenitorialità, istruzioni per la presentazione delle istanze La nota dell'amministrazione comunale
Contratto integrativo 2023-2025, firmata preintesa per i dipendenti comunali Contratto integrativo 2023-2025, firmata preintesa per i dipendenti comunali La nota dell'amministrazione
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.