Carabinieri Moto
Carabinieri Moto
Cronaca

Caccia di casa i genitori aggredendoli e minacciandoli di morte, arrestato 28enne di Barletta

L'uomo era agli arresti domicialiari. I malcapitati, esasperati, avevano sporto denuncia

Maltratta i genitori con aggressioni, ingiurie e minacce di morte, sino a cacciarli di casa ed è finito in carcere. Ieri sera, a Barletta, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 28enne del luogo, detenuto agli arresti domiciliari, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Trani, su richiesta della locale Procura della Repubblica, per maltrattamenti in famiglia.

I fatti sono cominciati a verificarsi dallo scorso mese di novembre, quando il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l'abitazione dei suoi genitori. Da quel momento si è reso autore di un numero sconsiderato di aggressioni, vessazioni, ingiurie e minacce di ogni tipo, sino ad indurre i malcapitati a sporgere denuncia, ormai esausti e timorosi per la propria incolumità. In una circostanza li ha persino cacciati di casa, barricandosi dietro la porta e minacciandoli di morte qualora avessero tentato di entrarvi anche con l'aiuto delle forze dell'ordine.

Il 28enne si trova ora rinchiuso nel carcere di Trani.
  • Carabinieri
  • Arresto
  • Violenza
  • Carceri
Altri contenuti a tema
Violenza giovanile, gli psicologi pugliesi: «Troppi casi nelle ultime settimane» Violenza giovanile, gli psicologi pugliesi: «Troppi casi nelle ultime settimane» Il presidente dell’Ordine degli Psicologi Vincenzo Gesualdo chiarisce l’importanza di sistema di prevenzione sociale per arginare il feno-meno
Ritrovo dello spaccio, blitz in un box nel quartiere Sette Frati Ritrovo dello spaccio, blitz in un box nel quartiere Sette Frati In azione nella tarda serata di ieri i Carabinieri di Barletta e il Nucleo Cinofili di Modugno
Noleggia un monopattino e scappa, un arresto a Barletta Noleggia un monopattino e scappa, un arresto a Barletta Il furto è avvenuto a Polignano a Mare
Girava a bordo di un ciclomotore rubato a Barletta: denunciato un minorenne Girava a bordo di un ciclomotore rubato a Barletta: denunciato un minorenne Il mezzo è stato recuperato e sottoposto a sequestro per la successiva restituzione al legittimo proprietario
Allarme bomba nella stazione di Bari centrale, Ferrotramviaria sospende la circolazione Allarme bomba nella stazione di Bari centrale, Ferrotramviaria sospende la circolazione Sul posto sono intervenuti gli artificieri e la polfer per setacciare la zona alla ricerca di eventuali ordigni
2 Vigneti tagliati nella notte ad Andria a danno di un imprenditore barlettano Vigneti tagliati nella notte ad Andria a danno di un imprenditore barlettano Paura tra gli agricoltori. Danni stimati per circa mezzo milione di euro. Indagano i Carabinieri
3 Bici elettriche, 38 sequestri nella Bat: 11 erano modificate Bici elettriche, 38 sequestri nella Bat: 11 erano modificate Una di esse poteva raggiungere i 70km/h
Auto rubate a Barletta, i pezzi nella rete dei predatori ad Ascoli Satriano Auto rubate a Barletta, i pezzi nella rete dei predatori ad Ascoli Satriano I Carabinieri hanno trovato un "cimitero" di veicoli rubati
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.