Matteo Renzi
Matteo Renzi
Politica

Bocciata la riforma costituzionale, Renzi: «Mi dimetto»

Anche Barletta cavalca l'onda del no al referendum

Sono ancora in corso le operazioni di spoglio delle schede in tutt'Italia, ma la rotta sembra già quella definitiva: la preferenza degli italiani, e anche dei barlettani, per il no è netta. Alle ore 23:00 si sono chiusi i seggi in tutto il Paese e a mezzanotte il premier Matteo Renzi si è espresso così in conferenza stampa: «Il popolo italiano ha parlato in modo inequivocabile chiaro e netto» ha detto Renzi da Palazzo Chigi. «Questa riforma è stata quella che abbiamo portato al voto, non siamo stati convincenti, mi dispiace, ma andiamo via senza rimorsi. Come era chiaro sin dall'inizio l'esperienza del mio governo finisce qui. Domani pomeriggio riunirò il consiglio dei ministri e poi salirò al Quirinale per consegnare al presidente della Repubblica le dimissioni».

E un'affluenza record ha caratterizzato la tornata referendaria. Gli italiani, probabilmente spinti da una campagna elettorale serratissima, tanto sul fronte del "no" quanto su quello del "sì", sono andati in massa a votare, con una percentuale (ancora non definitiva) che si attesta sul 69%. Barletta si attesta sul trend nazionale, con una percentuale di votanti pari al 63,32% e un risultato che parla nettamente a favore del no.

Maggiori approfondimenti nella nostra notizia in diretta.


  • Dimissioni
  • Referendum
  • Matteo Renzi
Altri contenuti a tema
Referendum 2020, a Barletta ha vinto il sì Referendum 2020, a Barletta ha vinto il sì Scrutinate tutte le sezioni: il sì vince con il 79,34%
Regionali e referendum, le matite nei seggi ordinari non vanno sanificate ad ogni voto Regionali e referendum, le matite nei seggi ordinari non vanno sanificate ad ogni voto Il protocollo sanitario anti Covid per i seggi elettorali e il vademecum per i cittadini in quarantena
Barletta alle urne, si vota oggi e domani per referendum e regionali Barletta alle urne, si vota oggi e domani per referendum e regionali Ecco come votare: possibile esprimere voto disgiunto e doppia preferenza di genere
Taglio parlamentari, sì o no? Intervista al professor Villani e all'avvocato Capuano Taglio parlamentari, sì o no? Intervista al professor Villani e all'avvocato Capuano I possibili scenari del Referendum del 20 e 21 settembre
1 A confronto sul referendum, intervista doppia per il sì e il no A confronto sul referendum, intervista doppia per il sì e il no Le opinioni di Ruggiero Quarto (Movimento 5 Stelle) e Ruggiero Crudele (Italia Viva)
Referendum sì o no? A Barletta un incontro organizzato da "L'Albero della Vita" Referendum sì o no? A Barletta un incontro organizzato da "L'Albero della Vita" Confronto con il prof. Ugo Villani e l'avv. Mariano Capuano
2 Basile sulle dimissioni di Cannito: «È un teatrino già visto» Basile sulle dimissioni di Cannito: «È un teatrino già visto» Il consigliere della Lega: «Il sindaco recuperi la maggioranza o non torni suoi suoi passi»
6 «Non sono ostaggio di nessuno», il sindaco Cannito si dimette «Non sono ostaggio di nessuno», il sindaco Cannito si dimette Pesanti screzi in aula con il consigliere Antonello Damato
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.